mercoledì, Dicembre 2, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Marrakesh, 15-16 dicembre 2008Commercial Mediation in Emerging Markets: Building Our Practice

Marrakesh, 15-16 dicembre 2008
Commercial Mediation in Emerging Markets: Building Our Practice

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Nelle giornate del 15 e 16 dicembre Marrakesh farà da teatro all’interessante incontro organizzato dalla IFC (World Bank Group) dal titolo “Commercial Mediation in Emerging Markets: Building Our Practice”.

Sono stati invitati a questo think tank funzionari dell’IFC e i rappresentanti di organismi che si occupano di ADR, e che sono coinvolti nella realizzazione di progetti orientati alla diffusione delle tecniche di ADR in diverse aree del mondo.

Si discuterà del contributo di IFC nella diffusione delle pratiche di ADR in materia commerciale, dello stato dell’arte della mediazione nei mercati emergenti, di chi sono i maggiori provider di tali servizi e di come le tecniche di ADR possono essere diffuse in maniera più efficace. Obiettivo dell’incontro sarà sviluppare un nuovo modello di implementazione dei progetti di ADR.

Nella seconda giornata il meeting vedrà la partecipazione di Leonardo D’Urso, Co-fondatore e Amministratore delegato di ADR Center che  insieme a Donna Stienstra, Senior Researcher al Federal Judicial Center, USA, alimenteranno la discussione sulle modalità di accrescere l’utilizzo della mediazione e massimizzare i suoi risultati nelle aree emergenti. Bojana Jovin-Hrastnik, appartenente al Ministero della giustizia sloveno modererà il dibattito.

In allegato l’agenda dell’incontro.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome