sabato, Novembre 28, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Oltre 9 miliardi di dollari risparmiati grazie alla conciliazione

Oltre 9 miliardi di dollari risparmiati grazie alla conciliazione

Print Friendly, PDF & Email

Uno studio commissionato dal Federal Mediation and Conciliation Service statunitense (FMCS) afferma che gli incontri di conciliazione condotti nel corso di trattative sindacali e di scioperi hanno portato fra il 1999 e il 2004 a risparmi nell’ordine di 9 miliardi di dollari.

La ricerca è la prima del suo genere nel campo delle relazioni industriali ed è stata compiuta da un soggetto indipendente sulla base di una metodologia empirica. Lo studio dimostra chiaramente che la conciliazione è benefica sia per il management che per i lavoratori, perchè salvaguarda la produttività  e i salari. I risultati della ricerca forniranno un incentivo per le parti a chiedere l’assistenza di un conciliatore del FMCS fin dalle prime fasi del conflitto, senza aspettare che la situazione degeneri. Uno dei risultati più interessanti dello studio è stato proprio l’aver individuato una forte correlazione tra il coinvolgimento tempestivo del conciliatore e la possibilità  di prevenire gli scioperi o di interrompere quelli già  in corso.

La ricerca ha preso in considerazione un periodo di sei anni, durante i quali il risparmio ottenuto con il ricorso alla conciliazione è stato quantificato in 1,3 miliardi di dollari circa all’anno. L’utilizzo della conciliazione in via preventiva ha permesso una riduzione del 46% nella durata degli scioperi, con risparmi annuali per 217 milioni. Senza il servizio di conciliazione offerto dall’FMCS, i costi a carico dell’economia per i conflitti sindacali sarebbe stato più elevato del 71%, e avrebbe danneggiato 4 milioni di lavoratori anzichè 1,8 milioni. Il numero delle interruzioni nell’attività  delle imprese sarebbe stato del 61% più alto. Si calcola che nell’arco di sei anni la conciliazione abbia prevenuto in totale 1.265 scioperi, con un risparmio di 1,3 miliardi per le aziende e per i lavoratori.

Fino a oggi i benefici della conciliazione in questo settore venivano sostenuti per lo più sulla base di aneddoti o del senso comune. Questa ricerca dimostra dati alla mano che anche nel campo dei conflitti sindacali i vantaggi della conciliazione sono chiaramente quantificabili e monetizzabili.

Piergiorgio Zettera, Luigi Cominelli

 

 

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome