giovedì, Novembre 26, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Corso per Conciliatori di Controversie Civili e Commerciali Roma, 4-5-11-12-18-19 Marzo 2010

Corso per Conciliatori di Controversie Civili e Commerciali
Roma, 4-5-11-12-18-19 Marzo 2010

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email
L’appuntamento con la formazione dei conciliatori di controversie civili e commerciali è previsto a Roma nel mese di marzo. Dopo la pubblicazione e in attesa dell’attuazione dei decreti delegati che disciplinano la mediazione e la conciliazione civile e commerciale prevista dalla legge di riforma del processo civile dello scorso giugno.  ADR Center non si fa cogliere impreparata pertanto presenta il corso di formazione per conciliatori arricchito dagli ultimi aggiornamenti.
 
I partecipanti al “Corso per conciliatori di controversie civili e commerciali“, mediante l’approfondimento di alcune specifiche tematiche inerenti la conciliazione c.d. amministrata (le tecniche negoziali, la figura del conciliatore e la regolamentazione della procedura), avranno l’opportunità  di ampliare la gamma di servizi offerti nell’ambito della propria professione.
 
Il corso, che si articolerà  in sei giornate intensive per un totale di 42 ore e che ha già  contribuito a formare numerosi conciliatori, raccoglie e sintetizza in una struttura modulare ma idealmente unitaria, l’ormai decennale esperienza di ADR Center nel campo della formazione in materia di conciliazione e sistemi alternativi di risoluzione delle controversie.
 
Il percorso così come è articolato consente ai professionisti di ottenere, anche nell’ambito di diverse edizioni e previo superamento della valutazione finale, i requisiti richiesti per poter accedere alle liste di conciliatori degli organismi pubblici e privati accreditati presso il Ministero della Giustizia.
 
Avvocati, notai, commercialisti e laureati in materie giuridiche o economiche (incluse le lauree triennali) ed equipollenti, sono i destinatari principali di tale percorso formativo che si avvale di supporti multimediali, esercitazioni pratiche, simulazioni e feedback individuali, garantendo così un apprendimento rapido ed efficace.
 
I partecipanti potranno, difatti, acquisire direttamente in aula le conoscenze necessarie per poter ricoprire al meglio il ruolo di conciliatore all’interno di organismi di conciliazione.
 
Le iscrizioni si chiuderanno non appena raggiunto il numero massimo di 30 partecipanti. Per maggiori informazioni: http://www.yournegotiation.com/corso-di-specializzazione-per-conciliatori.html

9 Commenti

  1. Dove si svolgerà il corso esattamente? Alla fine del corso viene rilascaito un attestato e qual è il suo valore?

  2. @Livio
    Il corso si svolgerà a Roma presso la Residenza Ripetta in via di Ripetta 231.
    A seguito della frequentazione dell’intero corso e del positivo superamento della valutazione, ADR Center rilascerà un attestato di frequantazione e superamento.
    L’ottenimento dell’attestato soddisfa i requisiti di formazione necessari per richiedere l’inserimento nelle liste degli organismi di conciliazione pubblici e privati iscritti nel Registro (secondo quanto stabilito dal Decreto 24 Luglio 2006 del Ministero della Giustizia).

  3. Il corso è valido ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi professionali per gli avvocati (n. 24 crediti formativi), come da delibera del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma in adunanza del 28 dicembre 2009. @Guido

  4. salve, potrei conoscere il costo? inoltre i dipendenti pubblici o privati possono svolgere la funzione di mediatore? grazie

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome