mercoledì, Dicembre 2, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Corso per Mediatore Professionista Calendario Settembre-Ottobre 2010 - 52 ore in quattro...

Corso per Mediatore Professionista
Calendario Settembre-Ottobre 2010 – 52 ore in quattro moduli – Città, date e orari

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

A seguito del grande interesse per la mediazione, soprattutto ora, dopo l’entrata in vigore dal 20 marzo del D. Lgs. 28/2010 in materia di “mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali”, ADR Center presenta i prossimi appuntamenti del “Corso per mediatore di controversie civili e commerciali”. I partecipanti al Corso, mediante l’approfondimento di alcune specifiche tematiche inerenti la conciliazione c.d. amministrata (le tecniche negoziali, la figura del mediatore e la regolamentazione della procedura), avranno l’opportunità di ampliare la gamma di servizi offerti nell’ambito della propria professione.

Il corso, che si articolerà in otto giornate intensive per un totale di 52 ore e che ha già contribuito a formare numerosi mediatori, raccoglie e sintetizza in una struttura modulare ma idealmente unitaria, l’ormai decennale esperienza di ADR Center nel campo della formazione in materia di conciliazione e sistemi alternativi di risoluzione delle controversie.

Il percorso così come è articolato consente ai professionisti di ottenere, anche nell’ambito di diverse edizioni e previo superamento della valutazione finale, i requisiti richiesti per poter accedere alle liste di mediatori degli organismi pubblici e privati accreditati presso il Ministero della Giustizia.

Avvocati, notai, commercialisti e laureati in materie giuridiche o economiche (incluse le lauree triennali) ed equipollenti, sono i destinatari principali di tale percorso formativo che si avvale di supporti multimediali, esercitazioni pratiche, simulazioni e feedback individuali, garantendo così un apprendimento rapido ed efficace.

I partecipanti potranno, difatti, acquisire direttamente in aula le conoscenze necessarie per poter ricoprire al meglio il ruolo di mediatore all’interno di organismi di mediazione.

Le iscrizioni si chiuderanno non appena raggiunto il numero massimo di 30 partecipanti.

CONSULTA IL PROGRAMMA COMPLETO DEL CORSO

Viene applicato uno sconto del 10% per coloro che depositeranno almeno due istanze di mediazione presso ADR Center prima dell’inizio del corso.

31 Commenti

  1. sono un avvocato di barletta e vorrei informazioni sul corso da conciliatore e sul suo costo

  2. ma è ancora possibile iscriversi al corso che si svolgrà a Roma dal 14 di questo mese…
    se non sia possibile, posso sapere per quando è previsto il prossimo, dove posso trover la domanda d’iscrizione, quali documenti devo inviare ed entro quando.
    Grazie..

  3. Vorrei conoscere le date dei prossimi corsi per conciliatore professionista, i titoli di studio occorrenti, il costo dei corsi e se esiste una convenzione con INRC

  4. esiste qualche incompatibilità tenere lo studio legale ed l’organismo privato di conciliazione nella medesima sede?

  5. esiste qualche imcompatibilità temnere lo studio legale e l’organismo di conciliazione nella medesima sede?

  6. A tal proposito, occorre aspettare l’emanazione del nuovo Decerto Ministeriale che dovrebbe disciplianare anche le incompatibilità.

  7. e’ ammessa la possibilita’ di entrare nelle liste dei conciliatori anche per semplici ragionieri senza attivita’ professionale.? E se si quando sono i prossimi corsi con posti liberi? Grazie

  8. L’attuale Decreto Ministeriale (222/2004) prevede come requisito la laurea in materie economiche o giuridiche.

  9. Quanti posti per il corso sono ancora disponibili e per quanto ancora è possibile trovarli liberi?

  10. Ci sono ancora posti disponibili, sebbene sia impossibile fornirle una stima aggiornata dal momento che le iscrizioni stanno aumentando di ora in ora. Le iscrizioni saranno chiuse al raggiungimento del numero max previsto per ciascuna edizione del corso(ovvero trenta posti). Le consiglio, se interessato, di chiamare al nostro numero così da ricevere chiarimenti a riguardo.

  11. Sono un praticante avvocato abilitato, posso diventare mediatore civile,oltre che avvocato,o esiste qualche incompatibilità?

  12. Non esiste alcuna incompatibilità tra la professione di avvocato e quella di mediatore. Può benissimo esercitarle entrambe compatibilmente con le previsioni del regolamento interno di ciascuno organismo di mediazione.

  13. Vorrei sapere se sono previste a milano altre date oltre a quelle sopra previste. grazie

  14. @Silvia
    Attualmente è prevista solo una edizione a Milano nelle date indicate (dal 16 settembre fino all’1 ottobre).

  15. Vorrei iiscrivermi al corso di settembre di Milano ma non sono riuscita a capire quanto costa se mi dae informazioni grazie

  16. Buonasera,vorrei sapere se la sede in cui si svolge il corso è vincolante nel delineare l’area in cui si andrò ad operare.Inoltre vorrei capire come funziona concretammente una volta terminato il corso l’avvio dell’attività tenuto conto che io sono laureata in economia ed ovviamente non ho un ufficio legale.
    Grazie

  17. Gent.le dottoressa Visci,
    il fatto che il corso si tenga a Roma o a Milano non vincola in alcun modo l’area in cui potrà operare da mediatore. Il titolo che acquisirà -una volta frequentato il corso- ha infatti valenza nazionale. L’esercizio della professione di mediatore avviene sempre tramite un organismo di mediazione; quindi il fatto che lei non abbia un suo ufficio non rappresenta un problema, visto che lei opererà presso l’organismo per il quale lavorarà.

    Cordialmente

  18. sono interessata al corso per conciliatore vorrei sapere costi sede, e il calendario di inizio corso. Grazie

  19. Salve, essendo io ancora uno studente di giurisprudenza prossimo alla laurea (ordinamento ciclo unico di 5 anni) e diplomato in ragioneria, volevo sapere se appunto è prevista la possibilità di poter partecipare al corso per conciliatori e mediatori e ottenere il titolo di conciliatore. Grazie

  20. Gent.le Flavio,
    ad oggi la normativa vigente consente l’accesso ai corsi formativi per mediatori solo a coloro che dispongono di una laurea triennale in giurisprudenza, economia, scienze politiche ed equipollenti. Tuttavia siamo in una fase transitoria, in quanto in attesa della pubblicazione dei nuovi decreti ministeriali attuativi del D.lgs 28/2010 che potrebbero modificare lo scenario attuale. Le consigliamo di aspettare l’uscita dei D.M. e vedere cosa cambia.
    Cordialmente

  21. sale vorrei sapere che differenza c’è tra i corsi di 52 ore (come il vostro) e quelli di 40 ore che sono in giro (pur richiamando il DLgs 28/2010. Inoltre vorrei sapere se una persona iscritta al Vostro corso, già sa che nelle ultime due giornate non potrà partecipare, come può recuperare le ore di lezione ai fini del conseguimeto del titolo? grazie!

  22. Gent.le Rossana,
    organizziamo corsi di 52 ore per offrire un adeguato insegnamento delle tecniche di mediazione grazie ad un metodo innovativo che prevede lezione teoriche e momenti meramente pratici.
    E’ possibile recuperare le ultime due lezioni in una qualsiasi altra edizione dello stesso nella medesima città o in un’altra senza alcun problema.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome