sabato, Dicembre 5, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Roma, 29-30 maggio 2008The Future of Negotiation Teaching Symposium

Roma, 29-30 maggio 2008
The Future of Negotiation Teaching Symposium

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Si sono conclusi il 30 maggio i lavori della Conferenza, The Future of Negotiation Teaching Symposium, organizzata da ADR Center SpA in collaborazione con la Hamline University School of Law, la JAMS Foundation e il Negotiation Journal dell’Università di Harvard.

La Conferenza è stata occasione di incontro tra i massimi rappresentanti del panorama ADR a livello internazionale e ha avuto come oggetto di studio le tematiche sulla negoziazione affrontate nel training Negotiation At Its Best, del 27 e 28 maggio, che ha preceduto la prestigiosa assise.

Obiettivo dell’evento è stato quello di discutere e ridefinire gli standard di eccellenza per l’insegnamento e l’aggiornamento professionale nel campo della pedagogia della negoziazione e dell’ADR, e promuoverlo a livello internazionale.

Numerosi sono stati gli illustri esperti che hanno partecipato e contribuito al raggiungimento dell’obiettivo prefissato, tra cui Nadja Alexander, Professor of Dispute Resolution, University of Queensland; Phyllis Bernard, Professor of Law, University of Oklahoma City; Ken Fox, Associate Professor and Director of Conflict Studies, University of Hamline; Harold Abramson, Professor of Law, Touro College, Jacob D. Fuchsberg Law Center; Michelle LeBaron, Professor of Law, University of British Columbia; Michael Wheeler, Professor of Management Practice, Harvard Business School e tanti altri che ringraziamo comunque pur non potendoli menzionare tutti.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome