martedì, Novembre 24, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Atlanta, 5-8 aprile 2006"ADR on my mind in Georgia"

Atlanta, 5-8 aprile 2006
“ADR on my mind in Georgia”

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

 

Dal 5 all’8 aprile 2006 si terrà  ad Atlanta l’ottava conferenza annuale organizzata dal Section of Dispute Resolution dell’American Bar Association, senza dubbio l’iniziativa più importante al mondo in materia di ADR.

 

Un evento di sicuro successo, vista l’elevata caratura dei relatori che interverranno, il programma proposto e il gran numero dei partecipanti. Tre giornate intense durante le quali verranno affrontati, nel corso di 83 sessioni, ben 15 differenti temi in materia di Alternative Dispute Resolution.

Il convegno sarà  preceduto da numerose sessioni di skills training, aperte a principianti e ad esperti, i quali desiderino affinare le proprie abilità  nella pratica dell’ADR.

Come negli anni passati, anche per l’edizione 2006 dell’Annual Spring Conference, ADR Center sarà  presente con Giuseppe De Palo, Presidente della società .


Il suo intervento è, difatti, previsto per venerdì 7 aprile assieme ad Harold Abramson (Huntington, NY), Christopher Honeyman (Madison, WI), Andrea Schneider (Milwaukee, WI) e Nancy Welsh (Carlisle PA) sull’argomento “Other Countries, Other Customs: Sagas, Cultural Obstacles, and Lessons”.

In allegato il programma dettagliato della conferenza. Per maggiori informazioni e ulteriori dettagli www.abanet.org/dispute/conference/home.html

 

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome