giovedì, Dicembre 3, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Prosegue negli Stati Uniti la sperimentazione della conciliazione in appello

Prosegue negli Stati Uniti la sperimentazione della conciliazione in appello

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

La Corte d’Appello degli Stati Uniti per il Secondo Circuito ha deciso di prolungare il programma pilota che favorisce l’utilizzo della conciliazione e sta studiando nuovi strumenti di risoluzione alternativa delle controversie.

Elizabeth Cronin, un alto funzionario della Corte, spiega che il programma consente alle parti di poter generalmente attivare la procedura di conciliazione in sostituzione del ricorso in appello. Secondo Cronin “la conciliazione è il futuro e il Second Circuit la sta rendendo conveniente per le parti ed i loro avvocati”.

La Corte d’Appello attualmente sta compiendo un’analisi dei primi risultati del programma di conciliazione introdotto lo scorso anno, con particolare riguardo a fattori come soddisfazione delle parti, adeguatezza dei tempi, raggiungimento dei risultati e conoscenza degli avvocati sull’utilizzo della procedura. A seguito di questa analisi del programma pilota, che potrebbe in futuro diventare permanente, la Corte deciderà  inoltre sull’adozione o meno di altre opzioni di ADR in aggiunta alla procedura di conciliazione.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome