sabato, Novembre 28, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Professionisti della conciliazione regolata

Professionisti della conciliazione regolata

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email
A poche settimane dal lancio, è già successo di pubblico per il primo Percorso accreditato di 40 ore per la formazione dei conciliatori societari. La prima edizione del Percorso è al varo in questi giorni presso l’AtaHotelExecutive di Milano. La prossima, in programma a Roma, prenderà il via nei primi di maggio (9-10-11 e 17-18 maggio 2007).
Dopo l’entrata in funzione del Registro degli organismi di conciliazione, abilitati a gestire procedure conciliative in materia societaria, ai sensi e per gli effetti di cui al D. Lgs. n. 5/2003, i requisiti di professionalità per svolgere la funzione di conciliatore sono ora disciplinati direttamente dal Direttore Generale della Giustizia Civile, in funzione di Responsabile del Registro.
Il D.M. n. 222/2004 stabilisce, infatti, che la formazione dei conciliatori deve essere erogata da un soggetto accreditato, secondo quanto stabilito dal Responsabile della tenuta del Registro. In ossequio a tale previsione, con Decreto del 24 luglio 2006, il Responsabile ha stabilito che la suddetta formazione consiste in un percorso didattico che contempli una preparazione di base di 32 ore e una specializzazione di 8 ore, per un totale quindi di 40 ore, nelle materie da egli indicate nello stesso Decreto.
ADR Center pertanto, in quanto soggetto accreditato a svolgere tali corsi, ha strutturato la formazione dei conciliatori in un unico percorso modulare, che va così a sostituire i due corsi (Corso Intensivo per Conciliatori Professionisti e Corso di Specializzazione per Conciliatori di Controversie Societarie, Bancarie e Finanziarie) all’interno dei quali – nel vigore della disciplina transitoria pregressa – si sono formati a partire dal 2004 numerosissimi professionisti della conciliazione.
Il “Percorso accreditato per la formazione dei Professionisti della Conciliazione regolata ai sensi del D.Lgs. n. 5/2003”, garantisce così l’acquisizione dei requisiti formativi richiesti dal Decreto e necessari per l’inserimento nelle liste di organismi di conciliazione pubblici e privati iscritti nel Registro del Ministero della Giustizia.
Il nuovo Percorso è articolato in tre moduli, che rende possibile la diluizione dell’impegno economico e di tempo richiesto per completare la formazione necessaria a svolgere la funzione di conciliatore societario.
  1. NEGOZIARE SOLUZIONI (14 ore)
    La risoluzione alternativa delle controversie: dalle tattiche di negoziazione alle tecniche di conciliazione 
  2. PROFESSIONISTI DELLA CONCILIAZIONE (18 ore)
    Procedure e tecniche per la risoluzione alternativa di controversie (ADR) 
  3. IL CONCILIATORE DI CONTROVERSIE SOCIETARIE, BANCARIE E FINANZIARIE (8 ore)
    Teoria e pratica della conciliazione secondo la riforma del diritto societario

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome