mercoledì, Dicembre 2, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Negoziazione, comunicazione e lie detection

Negoziazione, comunicazione e lie detection

Redazione Soluzioni ADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

 Il 28 e 29 gennaio si è svolto a Roma un innovativo corso organizzato da ADR Center per CMS DR Academy volto a rafforzare le capacità dei partecipanti, oltre 50 avvocati provenienti dagli studi legali membri di CMS di tutta Europa, a rappresentare i propri clienti in una negoziazione, con o senza la presenza di un terzo neutrale. Le due giornate di formazione sono state tenute da Giuseppe De Palo per la parte relativa alle tecniche di negoziazione, comunicazione e “lie detection” e da Bruce Edwards, mediatore professionista americano di JAMS per le sessioni relative alla mediazione. L’utilizzo di strumenti interattivi come giochi di ruolo, simulazioni e filmati, ha reso il corso non solo particolarmente interessante ma anche estremamente divertente. Il corso ha dedicato una specifica attenzione alle teorie più avanzate in materia di negoziazione, comunicazione e “lie detection”. Particolare curiosità ha suscitato questa ultima parte, in cui sono stati forniti gli strumenti necessari per riconoscere le bugie durante una negoziazione e per farvi fronte.

I 50 avvocati hanno portato via le nozioni che potranno certamente aiutarli a gestire una comunicazione difficile o a far fronte a diversi scenari di negoziazione, imparando ad armeggiare strumenti utili non solo nella propria attività lavorativa ma anche nella vita di tutti i giorni.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome