mercoledì, Novembre 25, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Mediazione: fra efficienza e competitività Dibattito sulla mediazione a due mesi...

Mediazione: fra efficienza e competitività
Dibattito sulla mediazione a due mesi dall’entrata in vigore della riforma

Redazione Soluzioni ADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Angelino AlfanoIl  25 maggio 2011, alle ore 12.00, alla presenza dell’On. Ministro Angelino Alfano, si terrà a Roma, presso l’Auditorium Parco della Musica, il convegno-dibattito ”Mediazione: fra efficienza e competitività”, organizzato dal Ministero della Giustizia. L’iniziativa si propone di coinvolgere i diversi rappresentanti del mondo giuridico, professionale ed imprenditoriale del nostro Paese, per discutere le implicazioni ed i primi risultati del Decreto Legislativo 28/2010, a circa un anno dalla sua entrata in vigore e a due mesi dall’introduzione della mediazione come condizione di procedibilità per molte delle controversie in materia civile. Al convegno interverranno i principali protagonisti dell’attuale dibattito sulla nuova disciplina della mediazione, analizzandone potenzialità e criticità.All’interno del convegno, nel corso della tavola rotonda “La mediazione in azione: la parola agli organismi” che si terrà a partire dalle ore 15.30,  saranno affrontate e dibattute problematiche di carattere generale, relative all’applicazione della normativa.

Gli interessati che volessero porre il proprio quesito, sono invitati ad inoltrarlo, via fax o email,  entro il 23/05 alla segreteria organizzativa. I quesiti saranno raggruppati per materie omogenee.
In allegato:
programma
modulo partecipazione

 Per ulteriori informazioni: segreteria organizzativa – sig. Marco Mancini tel. 06.68852337  fax 06.68897525,  mail: marco.mancini@giustizia.it o si consulti il sito del Ministero della giustizia

1 Commento

  1. Penso che non sia stato il solo ad inviare al Dott. Mancini un qualche “quesito” o “domanda che dir si voglia” da leggere o “chiedere” al Sig. Ministro. Ma di tutto ciò nemmeno un cenno. Come mai? E’ vero che la “scaletta” è stata “rivoluzionata” dal ritardo d’intervento del Ministro Alfano ma se erano previste 2-3-4-5 domande ne avrebbero almeno fatta una!
    Cordialità a tutti.
    Donato DE DONNO

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome