domenica, Dicembre 6, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Le corti inglesi ammettono la notifica a mezzo e-mail negli arbitrati

Le corti inglesi ammettono la notifica a mezzo e-mail negli arbitrati

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Un Tribunale Commerciale di Londra ha stabilito che la notifica a mezzo e-mail può ritenersi valida per dare impulso ad un arbitrato (Bernuth Lines Ltd v. High Seas Shipping Ltd, [2005] EWHC 3020): “non c’è ragione perchè la notifica a mezzo e-mail – strumento abitualmente usato da uomini d’affari, avvocati e pubblica amministrazione – dovrebbe essere considerata diversa dalla comunicazione a mezzo posta, fax o telex.”

Nel luglio del 2005, un arbitro della London Maritime Arbitrators Association pronunciava un lodo favorevole a High Seas Shipping nella disputa contro Bernuth Lines. Il lodo veniva notificato a Bernuth per e-mail con ricevuta di consegna.

I legali di Bernuth hanno impugnato il lodo di fronte al giudice, sostenendo che l’indirizzo usato per la notifica (info@bernuth.com) era un indirizzo generico della società , e che il personale amministrativo aveva ignorato il messaggio credendolo spam. Attraverso quell’indirizzo, Bernuth riceveva quotidianamente molti messaggi spam, e nessuno si sarebbe aspettato di vedersi notificato un lodo arbitrale in questo modo.

Il giudice Clarke, tuttavia, constatato che si trattava di un indirizzo pubblicato sull’Albo dei Lloyds e sul sito web di Bernuth insieme ai recapiti postali e fax, ha ritenuto che la notifica era stata effettuata correttamente.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome