giovedì, Ottobre 28, 2021

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Home ADR NEWS Credito d'imposta utilizzabile nell'anno della comunicazione

Credito d’imposta utilizzabile nell’anno della comunicazione

Redazione MondoADR

Credito d'impostaIl Ministero della Giustizia precisa che il credito d’imposta può essere indicato nella dichiarazione relativa all’anno successivo in cui è stata ricevuta la comunicazione.

Dal sito del Ministero della Giustizia: Mediazione – Precisazioni sul credito d’imposta, 12 giugno 2012

<<Con riferimento agli adempimenti inerenti al credito di imposta, l’art. 20 del d.lgs. 28/2010 ha prescritto specifici adempimenti necessari per la determinazione della misura del credito di imposta.

Si segnala che: a.è stata già inoltrata a tutti gli organismi di mediazione la richiesta di far pervenire presso la direzione generale della giustizia civile i dati di dettaglio necessari, b.è in atto la predisposizione di un programma informatico che consentirà la compiuta comunicazione a tutti gli interessati dell’importo da potere far valere a titolo di credito di imposta per le indennità corrisposte nell’anno 2011.

Si informa, inoltre, che nella sezione VI delle istruzioni per la compilazione delle dichiarazioni dei redditi 2012 è precisato che se la comunicazione (relativa al credito di imposta) è pervenuta in data successiva alla presentazione della dichiarazione dei redditi, il credito di imposta può essere indicato nella dichiarazione relativa all’anno in cui è stata ricevuta la comunicazione.>>

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome