martedì, Novembre 24, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS L'Idaho adotta l'Uniform Mediation Act

L’Idaho adotta l’Uniform Mediation Act

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Il governatore dell’Idaho Otter ha recentemente recepito con una legge dello stato l’Uniform Mediation Act (UMA), con l’effetto di proteggere con il vincolo della confidenzialità le comunicazioni tra le parti compiute durante un procedimento di conciliazione.

La nuova legge, che entrerà in vigore dal 1 luglio 2008, è stata approvata quasi all’unanimità da entrambe le assemblee legislative.

La comunità professionale dell’Idaho ha studiato l’Uniform Mediation Act per due anni prima di proporne l’adozione, confrontandolo con la legislazione vigente e valutando il trattamento di favore che sarebbe stato concesso alla conciliazione.

L’UMA sancisce l’inutilizzabilità in giudizio delle comunicazioni effettuate tra le parti durante una conciliazione, senza per questo rendere tali tutte le altre prove che dovessero essere impiegate nel procedimento.

Tali comunicazioni non potranno dunque essere impiegate in una procedura giudiziaria, salvi alcuni procedimenti particolari aperti al pubblico, o salvo che ci sia la prova che tale informazione non sarebbe altrimenti disponibile e che il bisogno di conoscerla sia preponderante sull’esigenza della confidenzialità.

A oggi, l’Uniform Mediation Act è già stato adottato con diversi gradi di completezza nel Distretto di Columbia, nell’Illinois, nell’Iowa, nel Nebraska, nel New Jersey, nell’Ohio, nel South Dakota, nello Utah, nel Vermont e nello stato di Washington.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome

Articolo precedenteNegoziare informati (2/2008)
Articolo successivoConosci il tuo nemico