venerdì, Novembre 27, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Pubblicato il DM 180/2010 che regolamenta i criteri per gli organismi di...

Pubblicato il DM 180/2010 che regolamenta i criteri per gli organismi di mediazione e gli enti di formazione

Redazione Soluzioni ADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Viene meno anche l’ultimo ostacolo alla completa applicazione della nuova disciplina della mediazione ai sensi del D.Lgs. 28/2010. E’ stato infatti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 Novembre 2010 il Decreto ministeriale n.180 del 18 ottobre 2010 e con esso entra in vigore il Regolamento del Ministero della giustizia che fissa le caratteristiche e i requisiti cui dovranno conformarsi gli organismi di mediazione e gli enti di formazione. Si archiviano i dubbi e le reticenze dei mesi passati e inizia a prendere consistenza una riforma della giustizia che secondo le stime fornite dal Ministero della giustizia affiderà alla mediazione obbligatoria all’incirca 600.000 cause. Oltre a chiarire i requisiti che gli organismi di mediazione e gli enti di formazione dovranno rispettare per essere iscritti nei rispetti registri, il Regolamento definisce le indennità, i tempi per il riaccreditamento, i requisiti di qualificazione dei mediatori e dei formatori, nonchè gli obblighi degli iscritti. Nella sezione Normativa riportiamo il testo del Decreto ministeriale.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome