+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Iniziativa ADR Center Nr. 1 Registro organismi di
mediazione Ministero della Giustizia
26 articoli Articoli taggati come ‘negoziazione assistita’

Una giustizia civile più efficiente vale circa 18 miliardi l’anno e un aumento dell’occupazione del 3 per cento. Nell’attesa di una riforma strutturale si potrebbe far tesoro di due progetti pilota basati sull’adesione volontaria a modelli di mediazione. (Pubblicato su Lavoce.info)

La giustizia lenta danneggia l’economia

Nelle Considerazioni finali alla Relazione annuale del 2011,

di

Con la sentenza n. 97 del 18 aprile 2019 la Corte Costituzionale dichiara la legittimità costituzionale del d.l. n. 69/2013 con il quale il legislatore aveva re-introdotto l’obbligatorietà della mediazione oltre ad apportare alcune modifiche come l’obbligatorietà dell’assistenza dell’avvocato e la gratuità del c.d. primo incontro.

In particolare, i giudici della Consulta evidenziamo la differenza

di

lettera aperta Ministro 2018 Riportiamo il testo integrale della lettera aperta dell’Unione Nazionale degli Avvocati per la Mediazione (UNAM) al Ministro della Giustizia On. Avv. Alfonso Bonafedelettera aperta Ministro 2018

È sbagliato depotenziare la mediazione

Caro Ministro Bonafede,

abbiamo appreso da notizie di stampa e da indiscrezioni di alcuni social media dei contenuti della

di

Pubblicato il 12 dicembre 2018 in Judicium

Sommario: 1. La “giuridicizzazione” del vivere civile. – 2. La nascita della mediazione come tappa di un percorso europeo. – 3. La mediazione italiana tra emergenza deflattiva e trasformazioni culturali. – 4. La mediazione all’esame dell’Unione europea. – 5. La risoluzione del Parlamento europeo sulla mediazione. – 6.

di

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Ministero della Giustizia n. 37 dell’8 marzo 2018, che modificando il DM 55 del 2014, introduce nuovi crieri per la  determinazione del compenso dell’attività svolta dall’avvocato nel procedimento di mediazione. I compensi si calcolano sia per le mediazioni attivate volontariamente sia per quelle che devono essere

di

Effetti economici della lunga durata dei processi in Italia

Uno studio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Roma, predisposto nello specifico dalla Commissione Arbitrato e Conciliazione, recentemente pubblicato (in calce il relativo link), conferma tra l’altro, quanto espresso nella relazione illustrativa dell’emendamento all’art. 53 del disegno di legge concorrenza (AS 2085 A) – volto a stabilizzare permanentemente le disposizione del comma

di

Commissione di studio per l’elaborazione di ipotesi di organica disciplina e riforma degli strumenti di degiurisdizionalizzazione, con particolare riguardo alla mediazione, alla negoziazione assistita e all’arbitrato

In questo link è possibile scaricare in pdf il  TESTO FINALE della Relazione della Commissione ALPA (Aggiornato) contenente le relazioni e le proposte di modifiche delle normative in vigore

di

Commissione di studio per l’elaborazione di ipotesi di organica disciplina e riforma degli strumenti di degiurisdizionalizzazione, con particolare riguardo alla mediazione, alla negoziazione assistita e all’arbitrato

Di seguito un estratto della Relazione Alpa riguardante le sole proposte di modifica del Dlgs. 28/10. In questo link è possibile scaricare in pdf il TESTO INTEGRALE DELLA RELAZIONE

di

Articolo già pubblicato sulla rivista CostoZero

le modifiche proposte dalla Commissione ministerialeIn dieci punti le modifiche proposte dalla Commissione ministeriale di studio per i sistemi di ADR istituita dal Ministero della Giustizia.

Si sono appena conclusi i lavori della Commissione ministeriale di studio per i sistemi di ADR istituita dal Ministro della Giustizia nel marzo 2016 con lo scopo dichiarato

di

Andrea Orlando

Convegno CNF

26 maggio 2016

Saluto del Ministro della Giustizia, On. Orlando

Autorità tutte, Signore e Signori,

voglio rivolgere al Consiglio Nazionale Forense un sentito ringraziamento per aver organizzato l’odierna occasione di confronto su un tema così rilevante per la nostra giustizia civile.

Siamo tutti consapevoli di quanto in questi anni sia stata diffusa, anche

di

Vincenzo Boccia confindustria

Scarica in formato pdf – Riforma ADR-Contributo Confindustria

Premessa
L’interesse di Confindustria nei confronti degli strumenti di giustizia alternativa (cd. ADR) nasce dall’esigenza delle imprese di gestire il contenzioso aziendale in maniera efficiente.
Nello svolgimento dell’attività imprenditoriale, infatti, il conflitto costituisce un evento quasi fisiologico, che l’impresa dovrebbe poter affrontare con ragionevoli aspettative di celerità

di
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...