lunedì, Novembre 30, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli IV Seminario sul diritto dei consumi Palermo, 5-6 Marzo 2010

IV Seminario sul diritto dei consumi
Palermo, 5-6 Marzo 2010

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

La tutela dei consumatori sarà al centro del IV Seminario sul Diritto dei Consumi patrocinato dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Palermo il 5 e 6 marzo 2010.

Una panoramica ad ampio raggio per tracciare le nuove frontiere in materia, spaziando dai diritti del turista, alle nuove possibilità per la class action, alle garanzie del risparmiatore nei rapporti bancari e finanziari per approdare ai recenti sviluppi registratisi nell’ambito della conciliazione all’indomani della riforma della giustizia civile e commerciale. Nello specifico il modulo sulla conciliazione offrirà una approfondita disamina dei suoi ambiti di applicazione con un occhio di riguardo alla formazione e professionalità del conciliatore, all’importanza degli organismi di mediazione e alla tutela della riservatezza, essenziale per il cliente.

Ad alternarsi saranno relatori d’eccezione, esperti nei diversi settori, come l’avvocato Alessandro Palmigiano, Coordinatore del Centro di ricerca DET della Fondazione Rosselli e il Dottor Leonardo D’Urso, Amministratore Delegato di  ADR Center, primo organismo di conciliazione in Italia.

Per iscriversi al seminario si consulti il seguente link: www.fondazionerosselli.it

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome