lunedì, Giugno 14, 2021

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Home ADR NEWS In Florida un nuovo sistema per l'accreditamento dei conciliatori

In Florida un nuovo sistema per l’accreditamento dei conciliatori

100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.

La Corte suprema della Florida ha adottato un nuovo sistema per la certificazione dei conciliatori basato su un punteggio che terrà  conto anche dell’esperienza di conciliazione già  maturata.

L’idea è di assicurare più flessibilità  nell’accreditamento per permettere l’ingresso di conciliatori con background diversificati.

I punti per ottenere l’accreditamento potranno provenire quindi da diverse fonti: titolo di studio, esperienza di conciliazione maturata sul campo, formazione specifica nelle tecniche di ADR e attività  di tutorato nella risoluzione delle liti.

L’accreditamento sarà  valido per due anni, e per essere rinnovato il conciliatore dovrà  seguire degli incontri formativi.

Per le conciliazioni delegate dalle corti superiori dello stato rimangono in vigore, invece, requisiti più rigidi: il conciliatore dovrà  essere iscritto all’ordine degli avvocati da almeno 5 anni o essere un giudice in pensione.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome