venerdì, Novembre 27, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Il successo della mediazione familiare in Italia

Il successo della mediazione familiare in Italia

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Una recente indagine empirica del Centro studi e ricerche sulla famiglia dell’Università Cattolica ha preso in considerazione un ampio campione di casi (1.133) nei quali è stato avviato un tentativo di mediazione familiare.

Anzitutto, ben 751 coppie (il 66 per cento) hanno portato a termine il percorso di mediazione. Solo una coppia su tre si è tirata indietro nelle fasi preliminari o nel vivo della procedura.

Nel caso di conclusione del procedimento di mediazione, oltre 7 coppie su 10 sono arrivate a un accordo completo sulla regolamentazione dei rapporti familiari dopo la separazione o il divorzio.

Più di 2 coppie su 10 giungono quanto meno a un accordo parziale, mentre solo il 5% non arriva a nessuna forma di accordo.

In 9 casi su 10 la mediazione ha avuto per oggetto anche l’affidamento dei figli. In questi casi, il 70,6% delle coppie ha scelto l’affido esclusivo alla madre, il 25,5% l’affido congiunto, e il 3,9% l’affido esclusivo al padre.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome