lunedì, Settembre 20, 2021

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Home ADR NEWS Esce la seconda edizione di Global Trends in Mediation

Esce la seconda edizione di Global Trends in Mediation

100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.

A tre anni di distanza dalla prima fortunata edizione, Global Trends in Mediation esce in veste aggiornata e arricchita per Kluwer Law International.
Il libro raccoglie tredici national reports che illustrano in chiave comparatistica il funzionamento e l’evoluzione della conciliazione nel mondo ed è curato ancora da Nadja Alexander (Queensland University).
Alle giurisdizioni incluse nella prima edizione – Australia, Austria, Canada, Danimarca, Inghilterra e Galles, Germania, Italia, Olanda, Stati Uniti, Sud Africa e Svizzera – si sono ora aggiunte Francia e Quebec.
Il saggio sull’Italia è scritto da Giuseppe De Palo, Presidente di ADR Center e Professore ordinario di Diritto e pratica della ADR presso la Hamline University School of Law (St. Paul – USA), e da Luigi Cominelli dell’Università di Milano.
I tredici reports seguono un filo conduttore comune e si occupano della conciliazione in tutti i suoi aspetti: regolamentazione, campi di utilizzo, conciliazione giudiziale, formazione e accreditamento dei conciliatori, ruolo degli avvocati e online dispute resolution. L’opera è completata da una tavola sinottica comparativa che mette a confronto le differenze più importanti fra i paesi considerati nella regolamentazione e nella pratica della conciliazione.
Per tutte le informazioni: www.aspenpublishers.com.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome