martedì, Maggio 18, 2021

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

De Palo, G. - Cominelli, L.

GIUSEPPE DE PALO, avvocato specializzato in diritto commerciale internazionale, è Professore di ADR Law and Practice presso la Hamline University School of Law. Presidente di ADR Center SpA, la prima e più grande società privata italiana fornitrice di servizi di conflict management e risoluzione delle controversie in ambito commerciale, ha svolto l’attività di mediator in alcune tra le più importanti e complesse liti commerciali internazionali, ed è stato uno tra i dieci esperti internazionali invitati dalla Direzione Generale Giustizia e Affari Interni della Commissione Europea a stilare l’“European Code of Conduct for Mediators”. Ha ricoperto il ruolo di Team Leader in diversi progetti internazionali aventi ad oggetto la promozione dell’arbitrato e della conciliazione (MEDA), la diffusione e l’espansione delle tecniche di mediazione ed il rafforzamento delle pratiche legislative, nonché la garanzia di accesso alla giustizia per tutti i cittadini mediante una serie di attività formative rivolti a esponenti della magistratura, dell’avvocatura e dell’imprenditoria locale (Turchia e Marocco). Dal 2008 è Team Leader di un progetto in Nigeria finanziato dalla World Bank, che vuole diffondere le tecniche di ADR per la soluzione commerciale di controversie attraverso la creazione a livello locale di nuovi provider di servizi di mediazione e di enti di formazione specializzati in materia. Dal 2009 è anche Team Leader di un progetto in Barbados, finanziato dalla Inter American Development Bank, il cui obiettivo è la formazione di magistrati e avvocati sulle principali tecniche di ADR in modo da favorirne la sostenibilità all’interno dell’intera comunità locale. E’ anche Team Leader in due progetti di Civil Justice che mirano a diffondere in tutti i paesi dell’Unione Europea le tecniche di mediazione attraverso l’utilizzo di training, conferenze e sondaggi.

LUIGI COMINELLI
è ricercatore presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano, e insegna sociologia del diritto e sociologia della pubblica amministrazione presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi dell’Insubria. È autore di numerosi articoli e saggi sulla risoluzione delle dispute e di un libro sul Mediatore europeo (Giuffrè 2005). Nel 2004 è stato visiting fellow presso il Program on Negotiation - Harvard Law School e presso l’Università di Wollongong – NSW, Australia. È attualmente Segretario generale e membro del Board dell’ISA-Research Committee on Sociology of Law, nonché componente del Collegio dei docenti del R. Treves International Phd Programme in Law and Society. Tra i suoi interessi di ricerca principali vi sono la mediazione, i metodi di risoluzione alternativa delle dispute, gli ombudsman e la negoziazione.

Introdurre e valutare la conciliazione in Bosnia-Herzegovina (1)

L’articolo che segue descrive la realizzazione di un Progetto pilota per l’introduzione della conciliazione giudiziale in Bosnia-Herzegovina negli anni successivi alla conclusione della guerra...

Introdurre e valutare la conciliazione in Bosnia-Herzegovina (2)

Continua il resoconto sul Progetto pilota per l’introduzione della conciliazione giudiziale in Bosnia-Herzegovina negli anni successivi alla conclusione della guerra civile, e l’indagine che...

La conciliazione non decolla nella World Trade Organization (I parte)

L'opzione della conciliazione nelle controversie commerciali tra Stati è stata fino ad oggi poco sfruttata. Da un certo punto di vista ciò è sorprendente,...

La conciliazione non decolla nella World Trade Organization (II parte)

Perchè i metodi di ADR non vengono utilizzati nelle controversie commerciali tra Stati? Abbiamo cercato di dare una prima risposta a questa domanda in...

Teoria del caos e arte del cambiamento

Gli artisti sanno che la creatività  è generata dal caos. I conciliatori e i facilitatori non si trovano in una posizione molto diversa, perchè...

Phineas Gage e la neuroscienza applicata alla negoziazione

Nucleo centrale della neuroscienza moderna è l'idea che ogni comportamento sia un riflesso delle funzioni cerebrali. Secondo questa prospettiva, il funzionamento del cervello è...

La conciliazione aiuta gli studi professionali nella fase del cambiamento al vertice

Il ritiro imminente di uno dei partner fondatori può rappresentare una sfida impegnativa. Gli ingegneri dell'SHN di Eureka, California, uno studio di progettazione con...

Allenamento al conflitto per i leader

Dire che dirigenti, manager e leader in genere affrontano ogni giorno sfide numerose e difficili è dire poco. Sempre più spesso, molti di coloro...

I casi Foxgate e Rojas: la conciliazione in California e i limiti di “interesse pubblico”al principio della confidenzialità 

È accettabile che la confidenzialità  nella conciliazione sia tutelata al punto che a farne le spese sia un terzo incolpevole, che non ha partecipato...

Sistemi di risoluzione delle controversie a distanza: Online Dispute Resolution e conciliazione in videoconferenza

Quando l'Online Dispute Resolution (ODR) apparve sulla scena, qualche anno fa, si disse che la sua velocità , la sua convenienza e la sua semplicità ...

Franchising e metodi alternativi di risoluzione delle liti negli Stati Uniti: una ricerca empirica

Le relazioni contrattuali di franchising rappresentano negli Stati Uniti un campo di osservazione privilegiato per lo studio dei metodi di risoluzione delle liti. In...

A lezione sul campo-giochi: cosa possiamo imparare da come i bambini risolvono le loro controversie

Per opinione comune, imparare a risolvere i conflitti è un'abilità  che si apprende solo in età  adulta. In vero, la capacità  di affrontare le...

Il valore aggiunto del conciliatore: i principali ostacoli alla risoluzione negoziata delle liti

Il negoziato diretto fra le parti, libero e senza l'assistenza di terzi, è certamente il primo metodo cui affidarsi per risolvere le controversie potenziali o...

Most Read

I vantaggi dell’usucapione in mediazione

L’usucapione è un modo di acquisto della proprietà che può essere accertato non solo in tribunale ma anche ricorrendo alla mediazione. Vediamo...

Per il Tribunale di Roma la procedura di mediazione prevale sulla negoziazione assistita

Per il Tribunale di Roma (ordinanza del 12 aprile 2021, qui allegata) la procedura di mediazione prevale sulla negoziazione assistita, sulla quale...

PNRR: quali novità per la mediazione?

Il piano nazionale di ripresa e resilienza del governo Draghi passa anche per la riforma del processo civile, che dovrebbe toccare pure...

Per la Corte d’Appello di Roma, l’obbligo di presentare istanza di mediazione spetta all’opposto

La Corte d’Appello di Roma con sentenza 4 marzo 2021, ha accolto il gravame e capovolto il provvedimento di primo grado, che...