lunedì, Maggio 10, 2021

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Andrea Buti

Avvocato civilista, esperto di diritto dell’informatica e dell’ICT, con particolare riguardo alla protezione dei dati personali nei sistemi informatici e non. Ha difatti svolto attività come esperto nel settore "Computer Crimes" nell'ambito del Master di Diritto, Economia e Tecnologie Informatiche, organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Diritto Civile dell'Università degli Studi di Camerino. Ha tenuto diversi corsi di aggiornamento a pubblici dipendenti di Amministrazioni Regionali sul protocollo informatico ed e-government. Docente di ADR Center nei corsi in materia di risoluzione alternativa delle controversie, negoziazione, conciliazione e arbitrato.

Avvocati ed emozioni: pompieri o incendiari?

Un’altra video pillola dell’Avvocato-Negoziatore Andrea Buti per avvocati, professionisti e mediatori. Avvocati ed emozioni: pompieri o incendiari?

Scendere dalla scala (dell’inferenza)

Un'altra video pillola dell'Avvocato-Negoziatore Andrea Buti per avvocati, professionisti e mediatori: Scendere dalla scala (dell'inferenza). https://youtu.be/NSCN5E70sU8

Divieto di mediazione aziendale in un’Italia senza leader

I conflitti in azienda costano in termini legali e di produttività, ma nascono da problemi relazionali più piccoli: per questo serve la mediazione aziendale. Il...

La Cassazione evidenzia l’emersione di nuovo ruolo dell’avvocato in mediazione con competenze negoziali di tipo relazionale e umano

Nella motivazione della recente sentenza  della Suprema Corte del 27-03-2019, n. 8473 si può leggere che “la novella del 2013, che introduce la presenza...

Quanto è affidabile la stima delle probabilità di vittoria in giudizio?

Prendo spunto dall'articolo "Negoziazione (Assistita) vs Mediazione: i 14 ostacoli nel negoziare direttamente una controversia" per approfondire uno dei fattori che maggiormente influisce sulla decisione...

Fin quando conviene rimanere nel negoziato?

Prima di inizare qualsiasi tratattiva, ogni negoziatore dovrebbe stimare attentamente il proprio Punto di Resistenza o, come viene efficacemente denominato in ambito anglosassone, il...

Mediazione ed Università: una relazione..nascente

Merito e complimenti a tutti gli organizzatori della Prima Competizione di Mediazione Italiana tenutasi presso l’Università Statale di Milano. Le squadre delle università partecipanti si...

Confermate le sanzioni per gli organismi pubblici e privati per il mancato rispetto della normativa sulla privacy

La proroga concessa recentemente dal Garante non fa altro che confermare la sussistenza di obblighi specifici a carico degli organismi di mediazione pubblici e privati al rispetto della normativa sul trattamento dei dati personali. Le sanzioni possono prevedere la reclusione fino a due anni e una ammenda fino a 60mila euro.

Rabbia, decision making e mediazione

Per concludere positivamente una mediazione occorre un  incontro di volontà tra i litiganti: è cioè necessario che le parti decidano di giungere all'accordo. Da...

I profili della responsabilità del mediatore ai sensi del D.lgs 28/2010

1. Eterogeneità delle ipotesi Il Decreto Legislativo 28/2010 sebbene non contenga norme specifiche in materia di responsabilità del mediatore, pone al riguardo una serie di...

Decreto Legislativo 28/2010: mediatore (in)competente?

Si discute spesso, in ambito di formazione del mediatore, circa le competenze che costui dovrebbe possedere. La legge sul punto non aiuta molto, poiché...

Responsabilità da rifiuto illecito di conciliare

Considerato l'attuale quadro normativo e giurisprudenziale, sembra potersi delineare una responsabilità per la parte che rifiuti “illecitamente” di giungere ad un accordo conciliativo. Questa...

Conciliazione e Pubblica Amministrazione: una collaborazione vincente

Fermi restando i limiti che incontrano anche i privati al momento di stipulare una transazione e partendo dal presupposto per cui la conciliazione è...

Most Read

Per il Tribunale di Roma la procedura di mediazione prevale sulla negoziazione assistita

Per il Tribunale di Roma (ordinanza del 12 aprile 2021, qui allegata) la procedura di mediazione prevale sulla negoziazione assistita, sulla quale...

PNRR: quali novità per la mediazione?

Il piano nazionale di ripresa e resilienza del governo Draghi passa anche per la riforma del processo civile, che dovrebbe toccare pure...

Per la Corte d’Appello di Roma, l’obbligo di presentare istanza di mediazione spetta all’opposto

La Corte d’Appello di Roma con sentenza 4 marzo 2021, ha accolto il gravame e capovolto il provvedimento di primo grado, che...

ADR e liti in materia di proprietà  intellettuale

La conciliazione è particolarmente indicata per la risoluzione delle controversie in materia di proprietà  intellettuale, soprattutto alla luce dei molti vantaggi che è in...