mercoledì, Dicembre 2, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Assegnato negli U.S.A. il "Premio 2001 per i migliori programmi di ADR"

Assegnato negli U.S.A. il “Premio 2001 per i migliori programmi di ADR”

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Il 25 Ottobre è stato assegnato il Premio 2001 OPM per i migliori programmi di ADR (Director’s Award for Outstanding ADR Programs). I vincitori sono: il “Department of the Air Force”, “Charleston Air Force Base”e “Oklahoma City Air Logistics Center”presso Tinker Air Force Base”; il “Department of Energy”; il “Federal Aviation Administration”; il “Department of Health and Human Services’ Agency for Healthcare Research and Quality”.

Tali organizzazioni sono state premiate nel corso di una cerimonia in cui è stata anche assegnata la Menzione d’Onore alla “National Imagery and Mapping Agency”. Sono state fornite le motivazioni al premio per tutti i vincitori; ad esempio, nel caso dell’assegnazione al Dipartimento delle forze aree, vengono esposti gli obiettivi del piano quinquennale di ADR che il Dipartimento si è dato.

Ancora, nel caso del Dipartimento della Salute insieme all’Agenzia di Servizi di ricerca e qualità  per la cura della salute umana, viene illustrato “The Ombuds Program”, un programma in cinque punti creato nel 1999 che fa rientrare una serie di tecniche di ADR nell’obiettivo di incrementare la quantità  e la qualità  della comunicazione entro l’Agenzia stessa. (Leggi l’articolo di mediate.com)

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome