+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
25 Giugno 2007

Roma, 28-29 settembre 2007
Conferenza internazionale “Prevenire e gestire le liti commerciali internazionali nel Mediterraneo”

di Redazione MondoADR
Print Friendly, PDF & Email
Continua ad arricchirsi tanto di relatori quanto di partecipanti la straordinaria conferenza internazionale in materia di ADR in programma a Roma i prossimi 28 e 29 settembre.
Il programma, consultabile on-line all’indirizzo www.adrmeda.org/romeconference07, prevede due giorni fittissimi di confronto e dibattito sullo stato dell’arte e sul futuro sviluppo dell’ADR, soprattutto nelle liti commerciali internazionali.
Mentre la giornata di venerdì sarà più tecnica, con gli interventi di molti tra i più noti arbitri e conciliatori provenienti da cinque continenti, oltre a rappresentanti della comunità forense e degli affari di oltre 40 paesi dell’area euro-mediterranea, il sabato si confronteranno esponenti delle istituzioni e di organismi internazionali, quali, tra gli altri,  il Vice Presidente della Comunità europea Franco Frattini, i Ministri della Giustizia egiziano e dell’Industria e del Commercio giordano.
A conclusione dei lavori, inoltre, un forum di discussione mondiale riunirà le più importanti organizzazioni di risoluzione alternativa delle controversie, in un’occasione unica di incontro e netbuilding.
Questa importante conferenza internazionale s’inserisce all’interno del progetto triennale della Commissione europea Promotion of International Commercial Arbitration and Other ADR Techniques in MEDA Countries, affidato nel 2005 a un consorzio internazionale guidato da ADR Center SpA, con lo scopo di promuovere gli investimenti stranieri e il commercio internazionale tra le sponde Nord e Sud del Mediterraneo, attraverso il potenziamento delle procedure di risoluzione alternativa delle controversie nei 10 paesi MEDA (Algeria, Egitto, Giordania, Israele, Libano, Marocco, Palestina, Siria e Tunisia).
 
Il modulo d’iscrizione e tutte le informazioni logistiche sono on-line alla pagina della Conferenza. La partecipazione alla conferenza è limitata e saranno accettate iscrizioni fino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.
commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
La costruzione dell’aeroporto internazionale di Hong Kong
CondividiIl nuovo aeroporto internazionale di Hong Kong (Check Lap Kok) è il simbolo della crescita esponenziale dell’economia cinese. Progettato per...
L’International Mediation Institute apre i battenti
Condividi L’International Mediation Institute (IMI) è stato costituito a L’Aia nell’aprile del 2007 con lo scopo di offrire la prima procedura di...
Conciliazione e arbitrato possono convivere
Condividi Una Corte d’Appello della Georgia ha stabilito che la conciliazione non è incompatibile con la volontà di risolvere la controversia...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...