sabato, Novembre 28, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home Articoli Arbitrano (ovvero "conciliano") anche Borrelli e Vigna

Arbitrano (ovvero “conciliano”) anche Borrelli e Vigna

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Da un articolo de Il Sole 24 ore di Marco BellinazzoDalle inchieste di Mani Pulite alla mediaconciliazione. Dalla procura nazionale antimafia all’Alternative dispute resolution. La “cordata “per sfidare la montagna dell’arretrato civile, alta cinque milioni di fascicoli, potrà avvalersi anche di due scalatori d’eccezione: il capo del pool di Milano che nella prima metà degli anni ’90 scoperchiò gli scandali di Tangentoli, Francesco Saverio Borrelli; e il capo della Procura nazionale antimafia dal 1997 al 2005, Pier Luigi Vigna.
L’ADR Center, il primo organismo privato di conciliazione iscritto nel registro del ministero della Giustizia, ha infatti coinvolto i due ex magistrati in questa nuova frontiera della giustizia italiana. Borrelli, classe 1930, e Vigna, nato nel 1933, potranno così mettere al servizio della collettività l’immensa esperienza maturata negli anni in cui hanno perseguito il malaffare e la criminalità. Con l`obiettivo, stavolta, di lasciare più persone possibile fuori dalle aule giudiziarie.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome