mercoledì, Dicembre 2, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS Anche Jack Hanna al corso "Making and Saving Deals in the Global...

Anche Jack Hanna al corso “Making and Saving Deals in the Global Business Environment”

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

Si è concluso il 22 marzo il quinto convegno annuale del Section of Dispute Resolution dell’ABA (American Bar Association) a San Antonio, in Texas. Il convegno, che ha attirato più di mille partecipanti, si è svolto alla presenza di illustri esperti di ADR, provenienti da tutto il mondo.

Negli incontri, dal titolo “Insight for Inspired Practice”, si è parlato come sempre delle attuali prospettive dell’ADR. Tra i relatori, non potevano mancare i rappresentanti di ADR Center, il Prof. Giuseppe De Palo, vice-presidente, e il Dott. Leonardo D’Urso, amministratore delegato.

Tra i promotori del convegno, figura Jack Hanna, il Direttore della Dispute Resolution Section dell’ABA, organismo che partecipa al Corso estivo di formazione internazionale “Making and Saving Deals in the Global Business Environment”- Negoziato, Contrattualistica e Soluzione Alternativa delle Liti (ADR) nelle Relazioni d’Affari Internazionali”.

Il corso, organizzato dal Dispute Resolution Institute dell’Università  di Hamline e dal Centro Interdipartimentale EuroSapienza dell’Università  “La Sapienza”di Roma, vedrà  la partecipazione dello stesso Jack Hanna che interverrà  assieme a Dana Curtis, Giuseppe De Palo, Dwight Golan, Thomas Stipanovich ed altri relatori di fama internazionale. Sarà  quella una prestigiosa sede per approfondire il tema della conciliazione delle controversie nel campo del commercio internazionale.

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome