+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
24 Ottobre 2005

La Protezione Civile statunitense fa appello agli esperti di ADR dopo l’uragano Katrina

di Redazione MondoADR
Print Friendly, PDF & Email

La Protezione civile statunitense (FemaFederal Emergency Management Agency) è alla ricerca di specialisti nella risoluzione delle controversie e di avvocati esperti nelle procedure di Alternative Dispute Resolution da inviare nelle zone colpite da disastri naturali. L’obiettivo è di formare un team qualificato che possa fornire assistenza immediata nella gestione dei conflitti in caso di catastrofi di grandi proporzioni.

Il gruppo di specialisti dovrebbe essere composto inizialmente di poche decine di unità . Ogni candidato deve offrire la propria disponibilità  per un numero minimo di giorni lavorativi all’anno, che includono anche i periodi di formazione e di aggiornamento. Requisito essenziale è naturalmente la disponibilità  a viaggiare nei 50 stati dell’Unione con un preavviso minimo.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
MEDAL – The International Mediation Service Alliance
CondividiIl 27 settembre, in occasione della conferenza internazionale dell’Associazione Internazionale degli Avvocati (IBA) tenutasi a Praga, è...
St. Paul (USA), 29-30 ottobre 2005
Symposium on Advanced Issues in Dispute Resolution
CondividiInaugurato nel 1999, questo evento biennale del DRI della Hamline University School of Law si pone l’obiettivo di mettere insieme...
ESAURITO!Roma, 3-12 novembre 2005
Percorso formativo per conciliatori professionisti
CondividiNuove date del corso per conciliatori camerali che si svolgerà a Roma a partire dal 3 novembre. Il corso – della durata di 36 ore...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...