+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
23 Gennaio 2006

Il New Mexico pensa alla conciliazione per le controversie con gli enti pubblici

di Redazione MondoADR
Print Friendly, PDF & Email

Il Governatore del New Mexico, Bill Richardson, emanerà  presto una serie di direttive per l’istituzione di un ufficio permanente che si occupi di incentivare e coordinare l’utilizzo di politiche e di programmi di ADR presso gli uffici pubblici dello Stato.

Secondo Mary Jo Lujan, coordinatrice presso la Divisione per la Gestione del Rischio del Dipartimento dei Servizi Generali del New Mexico, il sistema per promuovere l’utilizzo delle ADR negli enti pubblici è quello di prevedere incentivi economici in base alla riduzione delle controversie e dei costi legali.

Il Governatore Richardson ha affidato un incarico al Comitato Consultivo sulle ADR affinchè predisponga un progetto di sviluppo per la conciliazione negli uffici governativi. Il primo obiettivo sarà  la diffusione delle ADR in ambito giudiziario e nelle università  statali.

Il Comitato sta inoltre vagliando se l’Ufficio per le ADR potrà  semplicemente indicare dei conciliatori esterni o se dovrà  creare un proprio albo dei conciliatori, e se si occuperà  in prima persona anche della loro formazione.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Bugie al tavolo delle trattative
CondividiInganni e bugie vengono usati di frequente durante i negoziati e le conciliazioni. Per raggiungere il miglior risultato possibile per sè o...
Il “conflitto formativo”per imparare a conciliare
CondividiIl conflitto formativo è un procedimento volontario e confidenziale che combina i metodi di ADR per la risoluzione delle liti con le esigenze...
I Tango Bond verso la conciliazione
CondividiIl Centro per la risoluzione delle liti sugli investimenti (ICSID) sta iniziando a prendere in considerazione l’uso di altri metodi...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...