+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
19 Marzo 2007

I giudici americani ribadiscono la volontarietà  della conciliazione

di Redazione MondoADR
Print Friendly, PDF & Email
La Corte d’Appello dello stato della California ha annullato l’ordinanza di un Tribunale che imponeva alle parti di ricorrere a loro spese all’utilizzo della conciliazione per tentare la soluzione di una controversia, affermando che in California non vige alcuna legge che dia tale potere ai giudici.
Nel caso Jeld-Wen, Inc. v. The Superior Court of San Diego County, il giudice di appello ha enfatizzato la natura propriamente volontaria della conciliazione e ha riconosciuto ai soggetti coinvolti il potere di decidere liberamente se ricorrere a essa e dunque sostenerne i costi e controllarne e determinarne l’andamento.
Anche ove la causa sia oggetto di una procedura di conciliazione, in California ogni conciliatore è tenuto a comunicare alle parti che esse sono libere di decidere fino a che punto intendono continuare le negoziazioni e che possono ritirarsi in ogni momento.
Secondo la Corte di Appello, il giudice di primo grado si è erroneamente basato su una decisione adottata nel 1997 (Lu v. Superior Court), con la quale si era nominato un terzo imparziale affinché conducesse un ordinario tentativo di conciliazione imponendo alle parti di parteciparvi.
Tale forma di conciliazione, prevista dalle norme di rito e sottoposta al controllo del giudice, è differente da quella “privata”. Nella conciliazione privata le parti nominano direttamente il terzo conciliatore e sostengono i costi della procedura.
La Corte ha concluso evidenziando il carattere interamente volontario di questo genere di conciliazione, al cui avvio Jeld-Wen, Inc. si era legittimamente e ragionevolmente opposta perché i relativi costi avrebbero quasi certamente superato l’importo del risarcimento al quale rischiava di essere condannata.
commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Roma, 28-29 settembre 2007
Conferenza internazionale “Prevenire e gestire le liti commerciali internazionali nel Mediterraneo”
Condividi Già numerose le adesioni all’importante ed attesissimo evento che vedrà riuniti nella capitale alcuni massimi esperti di ADR provenienti dai...
Damasco, 5-7 marzo 2007 POSTICIPATO
EC-sponsored Training for International Commercial Mediators and Arbitrators
CondividiLa terza sessione della serie di training intensivi è in progetto dal 5 al 7 marzo. Partecipanti siriani erano già stati coinvolti in un...
Parigi, 16-19 febbraio 2007
Second ICC International Commercial Mediation Competition
Condividi Dopo il grande successo della prima edizione, nel Gennaio 2006, l’ICC International Commercial Mediation Competition è diventata un...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...