+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
4 novembre 2010

Pubblicato il DM 180/2010 che regolamenta i criteri per gli organismi di mediazione e gli enti di formazione

di Redazione Soluzioni ADR
Print Friendly

Viene meno anche l’ultimo ostacolo alla completa applicazione della nuova disciplina della mediazione ai sensi del D.Lgs. 28/2010. E’ stato infatti pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 Novembre 2010 il Decreto ministeriale n.180 del 18 ottobre 2010 e con esso entra in vigore il Regolamento del Ministero della giustizia che fissa le caratteristiche e i requisiti cui dovranno conformarsi gli organismi di mediazione e gli enti di formazione. Si archiviano i dubbi e le reticenze dei mesi passati e inizia a prendere consistenza una riforma della giustizia che secondo le stime fornite dal Ministero della giustizia affiderà alla mediazione obbligatoria all’incirca 600.000 cause. Oltre a chiarire i requisiti che gli organismi di mediazione e gli enti di formazione dovranno rispettare per essere iscritti nei rispetti registri, il Regolamento definisce le indennità, i tempi per il riaccreditamento, i requisiti di qualificazione dei mediatori e dei formatori, nonchè gli obblighi degli iscritti. Nella sezione Normativa riportiamo il testo del Decreto ministeriale.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
“Mediation- a new way of resolving the conflicts”
CondividiIn occasione della Giornata Internazionale dedicata alla Mediazione in Polonia, il Ministero della giustizia polacco ha ospitato “La...
JAMS Foundation’s Weinstein International Fellowship program
CondividiDiffondere la cultura dell’ADR nel mondo formando nel più grande organismo di mediazione degli Stati Uniti giovani talentuosi è l’obiettivo...
La mediazione ai nastri di partenza in Russia
Condividi Anche la Russia sceglie la mediazione. Il Consiglio della Federazione, camera alta del parlamento russo, ha infatti da poco approvato un...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...