giovedì, Novembre 26, 2020

Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie

Nr. 1 - Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia

Print Friendly, PDF & Email
Home ADR NEWS "Mediation and civil society in Europe: toward a new mindset"

“Mediation and civil society in Europe: toward a new mindset”

Redazione MondoADR
100 Newsletter, oltre 1.000 visite giornaliere e 10.000 abbonati. Sono questi i numeri di “Soluzioni ADR”, la newsletter mensile di ADR Center, nata nell’oramai “lontano” giugno 2002. In dieci anni, Soluzioni è cresciuta assieme alla rilevanza dell’istituto della mediazione in Italia, diventando luogo privilegiato di incontro e confronto in tema di risoluzione alternativa delle controversie.
Print Friendly, PDF & Email

C’è grande attesa per la terza conferenza europea sulla mediazione che si terrà a Bourge La Rein (Parigi) il 27 e 28 maggio prossimo. La due giorni francese, patrocinata dall’EMNI (ovvero European Mediation Network Initiative) e organizzata dalla francese ANM (Association Nationale des Médiateurs) in collaborazione con l’istituto di Ricerca ed Educazione sulla Negoziazione (ESSEC-IRENE), mira a riunire esperti operatori sul campo, ricercatori e potenziali utenti della mediazione provenienti da tutte le parti del mondo intorno al tema: “Mediation and civil society in Europe: toward a new mindset“.
La conferenza europea, la terza dopo Vienna nel 2007 e Belfast nel 2008, presenta una panoramica a 360 gradi della procedura di mediazione, esplorandone tutte le sue tipologie -da quella istituzionale a quella societaria o familiare- e prevede di accogliere oltre 400 mediatori da tutto il mondo offrendo innumerevoli workshop, pratici e innovativi, in cui verranno illustrate nello specifico le ultime novità nelle tecniche conciliative, le esperienze nei diversi settori della mediazione e nei diversi Paesi, nonché un’analisi sullo stato di diffusione della mediazione a livello paneuropeo.
Tra i diversi workshop in programma anche il teatro della mediazione,  (Simulation of the Role of Lawyers in Mediation: The Case of the Mule “Antoine)”, iniziativa che rientra tra le varie attività promosse da ADR Center nell’ambito del progetto europeo “Lawyer in ADR”, volto a promuovere la conoscenza della Direttiva 2008/52/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 maggio 2008 relativa a determinati aspetti della mediazione in materia civile e commerciale e volta a incoraggiare l’uso delle tecniche di risoluzione alternativa di controversie (ADR) civili e commerciali. Verrà “messa in scena” la simulazione di una controversia transfrontaliera di un caso immaginario. A presentare la simulazione, incentrata sul ruolo dell’avvocato, sarà Manon Schonenwille, esperta di mediazione dell’Università di Utrecht (Olanda).

Commenta

inserisci un comento
Inserisci qui il tuo nome