+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 del Registro degli Organismi di mediazione tenuto presso il Ministero della Giustizia
Redazione MondoADR
Articoli di Redazione MondoADR

Al fine di contribuire alla corretta divulgazione dell’istituto della mediazione, il Prof. Giuseppe De Palo risponde con 10 brevi video alle domande più frequenti sulla mediazione. MondoADR pubblica i video con le prime 5 risposte.

1) Cos’è la mediazione?

2) Come di svolge una procedura di mediazione?

3) Come di svolgono gli incontri di mediazione?

CONCLUSIONI DELL’AVVOCATO GENERALE

HENRIK SAUGMANDSGAARD ØE

presentate il 16 febbraio 2017 (1)

Causa C75/16

Livio Menini

Maria Antonia Rampanelli

contro

Banco Popolare – Società Cooperativa

[domanda di pronuncia pregiudiziale proposta dal Tribunale Ordinario di Verona (Italia)]

«Rinvio pregiudiziale – Opposizione a un’ordinanza d’ingiunzione di pagamento – Direttiva 2008/52/CE – Mediazione in

Il ministero della Giustizia ha adottato il regolamento attuativo che disciplina le modalità di costituzione della camere arbitrali e di conciliazione da parte dei consigli degli ordini degli avvocati previste della legge professionale forense del 2012.

Decreto del Ministro della giustizia recante modalità per costituire camere arbitrali, di
conciliazione e organismi di risoluzione alternativa delle

monza

Nell’ambito di un continuo piano di espansione delle sedi operative, ADR Center amplia la propria rete di Resolution Center sul territorio Italiano con la nuova sede di Monza. Altre sedi sono in corso di accreditamento.

Per avviare una mediazione a Monza  o avere maggiori informazioni:

ADR Center – sede di Monza

Via Massimo D’Azeglio n.

E’ stato approvato dal Senato un nuovo testo del disegno di legge sulla responsabilità sanitaria in cui viene confermato come condizione di procedibilità l’esperimento della procedura mediazione ovvero una consulenza tecnica preventiva. Il disegno di legge è in attesa dell’approvazione definitiva da parte della Camera.

Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona

La Direttiva del 2008 sulla Mediazione è stata una pietra miliare per l’introduzione di leggi nazionali sulla mediazione in materia civile e commerciale in tutti gli Stati Membri dell’UE. Tuttavia, gli obiettivi enunciati nell’Art. 1 della Direttiva, di incoraggiare il ricorso alla mediazione e specialmente di garantire “un’equilibrata relazione tra mediazione e procedimento giudiziario”, evidentemente

TRIBUNALE DI NAPOLI NORD

Procedimento nrg …../2016

Il Giudice, sciogliendo la riserva di cui all’odierna udienza,

letti gli atti e verbali di causa,

ritenuto le disposizioni di cui all’art. 8 del d.Lgs. n. 28/2010 (come modificato dalla legge n. 98/2013), lette alla luce del contesto europeo nel quale si collocano (cfr. in particolare, direttiva comunitaria

Repubblica Italiana
In Nome del Popolo Italiano
Il Tribunale di Pistoia

Nella persona del G.O.T. Avv. Massimo Nistri in funzione di Giudice Unico
Nella causa N.R.G.      /
Ha pronunciato la seguente

SENTENZA
Nella causa civile
tra
Condomino Alfa                                                                                                                                                                                                                                                 – attrice
Contro
Condominio Beta                                                                                                                                                                                                                                        – convenuta
Ragioni di fatto e di diritto della decisione
Parte attrice

 REPUBBLICA  ITALIANA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO IL TRIBUNALE DI PAVIA

SEZIONE III CIVILE

in composizione monocratica ai sensi dell’art. 50 ter c.p.c. in persona del dott. Giorgio Marzocchi,  ha pronunziato la seguente

SENTENZA

ex art. 281 quinquies, co. 2, cpc.

nella causa civile iscritta al numero di ruolo generale sopra riportato promossa con atto

Commissione di studio per l’elaborazione di ipotesi di organica disciplina e riforma degli strumenti di degiurisdizionalizzazione, con particolare riguardo alla mediazione, alla negoziazione assistita e all’arbitrato

In questo link è possibile scaricare in pdf il  TESTO FINALE della Relazione della Commissione ALPA (Aggiornato) contenente le relazioni e le proposte di modifiche delle normative in vigore

Commissione di studio per l’elaborazione di ipotesi di organica disciplina e riforma degli strumenti di degiurisdizionalizzazione, con particolare riguardo alla mediazione, alla negoziazione assistita e all’arbitrato

Di seguito un estratto della Relazione Alpa riguardante le sole proposte di modifica del Dlgs. 28/10. In questo link è possibile scaricare in pdf il TESTO INTEGRALE DELLA RELAZIONE

TRIBUNALE DI BARI
SECONDA SEZIONE CIVILE
Giudice Unico, Dott.ssa Laura Fazio,

visti gli atti, sciogliendo la riserva assunta ali’ udienza del 31/10/2016,
considerato che gli attori in epigrafe, assumendo di essere eredi legittimi del defunto Tizio, in quanto figli dei fratelli premorti di quest’ultimo (coniugato con la convenuta Caia e deceduto il xxxx senza figli),

latina-_adr

Nell’ambito di un continuo piano di espansione delle sedi operative, ADR Center amplia la propria rete di Resolution Center sul territorio Italiano con la nuova sede di Latina. Altre sedi sono in corso di accreditamento.

Per avviare una mediazione a Latina  o avere maggiori informazioni:

ADR Center – sede di Latina

Viale Italia n. 7

Vasto,12.12.2016

Tribunale di Vasto

Il Giudice

Dott. Fabrizio Pasquale

 

A scioglimento della riserva assunta nel procedimento iscritto al n. _______ R.G.A.C.;

LETTI gli atti e la documentazione di causa;

LETTE le richieste formulate dalle parti all’udienza del 05.12.2016;

 

OSSERVA

 

1 . Il giudizio introdotto da ________ ha ad oggetto una domanda di accertamento della nullità

In breve: il Tribunale di Roma, in persona del Dott. Massimo Moriconi, ha affermato che in caso di mancata ed ingiustificata comparizione al procedimento di mediazione demandata disposta dal giudice ex art. 5 co.II° decr. lgsl.28/2010, dell’attrice danneggiata e dell’assicurazione del medico convenuto (accordatisi medio tempore), e introdotto su istanza di quest’ultimo in riconvenzionale per