+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 del Registro degli Organismi di mediazione tenuto presso il Ministero della Giustizia
24 giugno 2013
Su mondoadr il 27 giugno 2013 dalle 15

Video forum: La riforma della mediazione

Print Friendly

La riforma della mediazione

27 giugno 2013 (15:00 – 17:00)

Nelle more del ciclo di incontri organizzati da Avocats Sans Frontières sulla mediazione, forte di un ampio consenso interno, e di nette indicazioni nello stesso senso a livello comunitario, il Governo ha finalmente rimesso mano alla normativa sulla mediazione. Le nuove norme introdotte dal DL “del fare”, in attesa di essere convertite in legge dal Parlamento, tentano di “mediare” tra due esigenze chiaramente emerse in passato: da una parte, condurre le parti nelle stanze di mediazione; dall’altra, alleggerire questo onere per le persone che, per qualsiasi motivo, non vogliano esperire un intero tentativo di conciliazione.

Ultimo di questo primo ciclo, l’incontro sarà dedicato alla disamina delle nuove regole, senza trascurare il tema della qualità della mediazione, che originariamente doveva il tema esclusivo del dibattito tra:

Leonardo D’Urso Amministratore delegato, ADR Center

Antonio Matonti Dirigente, Area Affari Legislativi, Confindustria

Chiara Giovannucci Orlandi Professore, Università di Bologna

Sabrina Diella Unioncamere

Saverio Sticchi Damiani – Professore, Università del Salento

Angelo Santi Responsabile, Coordinamento della Conciliazione Forense

Ana Uzqueda Componente, Commissione Conciliazione, Consiglio Nazionale Forense

Il video forum sarà trasmesso in streaming su

www.mondoadr.it

Il video forum sostituisce il convegno inizialmente programmato presso la Corte d’Appello di Roma.

Gli spettatori potranno porre delle domande tramite web ai relatori.

commenti
  1. Stefania Pieroni
    27 giugno 2013 a 15:50 | #1

    Si ritiene che, anche se mediatore di diritto, sia opportuno che l’avvocato che svolga il ruolo di mediatore si formi sulle tecniche di mediazione e debba invece assistere a 20 incontri di mediazione?

  1. Nessun trackback ancora...