+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
6 ottobre 2003

Corso per CONCILIATORI CAMERALI

di Redazione MondoADR
Print Friendly

La previsione del ricorso in caso di lite civile o commerciale a procedure di risoluzione alternativa delle controversie (ADR), ed in particolare alla conciliazione stragiudiziale, è in costante crescita.

La riforma del diritto societario, segnatamente, punta molto sulle forme alternative di giustizia, con l’intento di ottimizzare le modalità  di gestione di controversie di elevata rilevanza socio-economica.

Il previo esperimento di una procedura di ADR va poi diffondendosi vieppiù nella contrattualistica, non solo internazionale, anche al di fuori di previsioni normative specifiche.Il sistema camerale italiano è nuovamente chiamato dal legislatore a svolgere, in stretta collaborazione con le imprese e le professioni, un ruolo centrale in questo settore vitale per lo sviluppo economico del Paese.

Il Corso pratico per Conciliatori camerali, scientificamente solido quanto coinvolgente nel metodo didattico, mira a formare i professionisti fornendo loro le conoscenze e gli strumenti necessari per rivestire al meglio il ruolo di conciliatore in una procedura gestita dalla Camera di Commercio.

Il corso è rivolto agli iscritti degli Ordini professionali della provincia di Forlì-Cesena, a manager, imprenditori ed ai rappresentanti delle rispettive categorie già  iscritti agli albi dei conciliatori della Camera di Commercio di Forlì-Cesena e persone interessate ad essere iscritte.

PROGRAMMA DEL CORSO

I Modulo – Gli strumenti di risoluzione delle controversie alternativi alla giurisdizione ordinaria
-L’impatto delle novità  legislative sulle professioni
-Definizioni terminologiche e differenze (transazione, “mediazione, ombudsman, conciliazione, arbitrato)
-La disciplina della conciliazione stragiudiziale e le più recenti novità  normative, in particolare, la procedura di conciliazione secondo la riforma del societario
-Prima simulazione: come scegliere lo strumento ADR più adatto in base alla natura della controversia e alle parti
-Redazione di clausole contrattuali e statutarie di arbitrato e conciliazione
-Il ruolo delle Camere di Commercio
-Il regolamento di conciliazione della CCIAA
-Come convincere il convenuto ad iniziare una conciliazione
-Come iniziare una procedura di conciliazione: scelta del conciliatore da parte dei litiganti
-Il ruolo dei protagonisti della conciliazioni: clienti, avvocati e consulenti

II-III Modulo – Metodi e tecniche di conciliazione
-Analisi del video “Prosando contro High-Tech”: lo svolgimento di una conciliazione
-La conciliazione in azione: analisi e simulazione di ciascuna delle quattro fasi sequenziali
-Preparazione: porre le basi del successo
-Sessione congiunta iniziale: l’avvio del negoziato tra le parti
-Negoziato assistito: l’alternarsi delle sessioni private
-Chiusura della conciliazione: il consolidamento dell’accordo
-Obiettivi, azioni e tattiche, errori comuni di ciascuna fase
-Seconda simulazione

IV-V Modulo – Compiti e responsabilità  del conciliatore
-Principali barriere alla risoluzione dei conflitti: il ruolo del conciliatore
-Cosa può e non può fare il conciliatore
-La valutazione nella conciliazione: utilizzo della conciliazione facilitativa o valutativa
-La persona ed il ruolo del conciliatore: tre fattori determinanti: personalità , formazione, esperienza
-L’importanza della comunicazione nella conciliazione
-Tecniche di brainstorming
-Come porre e rispondere alle domande
-Terza simulazione

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Un altro successo dell’ADR. L’89 % dei casi risolti nell’ultimo anno
Dal secondo rapporto sul “Monitoring the effectiveness of the Government’s commitment to using Alternative Dispute Resolution “...
Anche l’Illinois adotta l’Uniform Mediation Act
Con la firma apposta il 31 luglio 2003 dal Governatore Rod Blagojevich, l’Illinois diventa il secondo Stato ad adottare lo Uniform Mediation Act...
Corso pratico per CONCILIATORI CAMERALI
La previsione del ricorso in caso di lite civile o commerciale a procedure di risoluzione alternativa delle controversie (ADR), ed in particolare alla...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok