+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
31 gennaio 2005

Una delegazione USA discute sull’ADR con dirigenti inglesi e francesi

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Un’importante delegazione americana, capeggiata dall’associato della Corte Suprema di Giustizia Stephen G. Breyer, incontrerà  presto alti dirigenti provenienti da Inghilterra e Francia per analizzare alcune questioni rilevanti in campo di ADR.

Kenneth B. Reisenfe ld, a capo della Sezione dell’American Bar di Diritto Internazionale e co-presidente della delegazione, ha riferito che l’incontro riunirà  “grandi menti del diritto commerciale e civile” per discutere argomenti attuali in ambito di diritto internazionale e di risoluzione delle controversie commerciali internazionali.

Reisenfe ld sostiene che la delegazione sta individuando quali siano, in questo campo, i punti controversi per la ricerca di possibili soluzioni, “sperando di ottenere un sostanziale effetto d’urto”al fine di far accrescere l’interesse verso la materia. Ha, inoltre, aggiunto che tali incontri serviranno come piattaforma per futuri scambi di idee per tutti gli stati rappresentati.

Secondo Reisenfe ld, tra gli argomenti da affrontare nell’incontro – il cui titolo prefissato è “Le azioni parallele in decisioni arbitrali e giudiziali e il loro impatto su ciascun tribunale” – un ruolo rilevante è rivestito dall’emissione di misure di protezione, simili a ordinanze restrittive temporanee emesse dal tribunale, esecuzione e revisione di lodi arbitrali internazionali e arbitrati su dispute di stati-investitori.

Il dialogo dovrebbe così aiutare gli arbitri e i giudici a comprendere al meglio i procedimenti. Ma la delegazione, sempre secondo Reisenfe ld, ha pianificato anche di discutere questioni attinenti l’ordine di comparizione e di esibizione nell’arbitrato, e l’interazione tra il contenzioso giudiziale e la conciliazione.

L’esperienza americana in materia può, difatti, essere, di aiuto per un incremento in Europa del fenomeno. In passato gli europei erano difatti soliti utilizzare una forma di ADR in cui un individuo o un gruppo di esperti potevano intervenire sia come conciliatori che come arbitri; solo in questi ultimi anni è stata fatta una distinzione più accurata tra i due procedimenti.

Ad ogni riunione dell’imminente incontro, sarà  chiesto agli esperti e a coloro che interverranno di identificare le questioni più “ca lde”nel panorama internazionale dell’ADR e programmare contemporaneamente le soluzioni ad ogni problema. In tali incontri i partecipanti avranno l’opportunità  di esprimere la loro opinione e raccontare le loro esperienze in materia, oltre a poterne discutere liberamente tra loro.

Infine, la distribuzione dei paper per sessione e la raccolta di un prodotto finale consentirà  di tracciare uno schema delle soluzioni proposte e dei pensieri espressi nei vari incontri

Tra i Membri della delegazione statunitense ricordiamo il Presidente ABA, Robert J. Grey, Jr., il Capo dei Delegati Stephen N. Zack, il Direttore Amministrativo Robert A. Stein, dirigenti della Sezione di Diritto Internazionale, selezionati giuristi americani ed esperti in Diritto Internazionale e ADR, i quali incontreranno membri della Casa dei Lords – i cui incontri al fine di evitare contrasti politici sono stati pianificati presso il Parlamento – selezionati ufficiali giudiziari inglesi, il Ministro della Giustizia francese, dirigenti ministeriali stranieri di entrambi gli stati, deputati, associati ad ordini di avvocati di Scozia e Parigi.

Ed ancora dirigenti della Corte Arbitrale Internazionale di Londra, l’Ordine degli Avvocati Internazionale, la Camera di Commercio Internazionale ed Esperti Europei in ADR e diritto internazionale. Gli incontri sono pianificati tra il 23 e il 28 gennaio.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Lo “Uniform Mediation Act” adottato in New Jersey
Il Governatore dello stato del New Jersey Richard J. Codey ha firmato il 22 Novembre scorso ha firmato una legge di recepimento dell’Uniform...
I medici sono avvisati. Chiedere scusa ogni giorno toglie l\’avvocato di torno
Questa è una lezione che i bambini imparano anche prima di imparare l’alfabeto – chiedere scusa quando si fa male a qualcuno. Al momento,...
Una corte californiana insiste per la tutela della confidenzialità 
La Southern California Mediation Association, a seguito di una recente decisione della Corte Suprema della California che ha esplicitamente esteso la...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok