+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
25 gennaio 2013
INAUGURAZIONE ANNO GIUDIZIARIO 2013

Severino: la mediazione civile ha contribuito alla riduzione dei procedimenti civili

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Paola SeverinoIn occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario, il guardasigilli Paola Severino fa un bilancio del comparto giustizia. Se i numeri della giustizia penale sono aumentati, in calo al contrario i procedimenti civili grazie al ricorso all’istituto della mediazione civile.  << Gli affari pendenti erano 5,9 milioni a giugno 2009, sono 5,4 a giugno 2012. La contrazione è del 3,5% nei Tribunali, dell’1,3% nelle Corti d’Appello, del 7% negli uffici del Giudice di Pace. La riduzione si deve in parte agli effetti della mediazione civile obbligatoria, che nei 20 mesi di operatività (prima dello stop della Consulta), ha visto circa 210 mila e il 48% di accordi raggiunti. >>

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Dalla relazione annuale una riflessione costruttiva sulla mediazione
Dalla relazione del Ministero sullo stato della giustizia anno 2012 si riportano a seguire alcuni stralci inerenti l’istituto della mediazione....
In Romania la sessione informativa obbligatoria sulla mediazione
Dal 1 febbraio 2013, in Romania le parti di una controversia prima di ricorrere in giudizio sono obbligate a dar prova di aver partecipato a una...
Un’agenda di politica economica per la giustizia civile
Dal sito noiseFromAmerika Secondo la classifica “Doing Business 2013” della Banca Mondiale, con il primato negativo di 1.210 giorni l’Italia si...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok