+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 del Registro degli Organismi di mediazione tenuto presso il Ministero della Giustizia
4 ottobre 2015
A Kabul il primo centro di mediazione

In piena attività il centro di mediazione realizzato da ADR Center in Afghanistan

di Redazione MondoADR
Print Friendly

DSC02424-720x300Dopo oltre un anno e mezzo di incessante attività in Afghanistan, ADR Center ha concluso con successo la realizzazione del centro di mediazione denominato ACDR – Afghanistan Center for Commercial Dispute Resolution: il primo centro di mediazione a Kabul realizzato presso la locale Camera di Commercio specializzato nella risoluzione di controversie civili e commerciali. Con una suggestiva cerimonia di inaugurazione, il centro è stato consegnato dai rappresentanti di ADR Center alle più alte autorità locali.

La realizzazione e il pieno funzionamento di un centro di mediazione per le controversie civili e commerciali nazionali e internazionali è un passo fondamentale per la crescita dell’economia in Afghanistan. Dopo aver vinto un gara internazionale, ADR Center ha training1progettato e realizzato molteplici attività secondo i più rigorosi standard internazionali. Nonostante le comprensibili difficoltà di sicurezza incontrate a Kabul, gli esperti di ADR Center hanno realizzato decine di attività volte alla creazione di ACDR. Dalla formazione di case manager e mediatori in loco e tramite study tour, alla sensibilizzazione di giudici, imprenditori e Università locali al ricorso alla mediazione fino alla scrttura dei regolamenti e la firma di protocolli di intesa con gli organi giudiziari.

Le attività di ACDR sono consultabili sul sito www.acdr.af

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok