+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
15 ottobre 2002

Nuova legge sulla conciliazione protegge i lavoratori agricoli

di Redazione MondoADR
Print Friendly

La California approva una legge che assegna ai lavoratori agricoli un conciliatore per facilitare la conclusione di contratti con il proprio datore di lavoro.

In California, i proprietari terrieri, infatti, non sono obbligati a stipulare un regolare contratto di lavoro con i propri dipendenti. Conseguentemente, i lavoratori agricoli sono spesso sottopagati, oppure licenziati dopo anni di servizio senza giusta causa.

In questo contesto, non stupisce che questa legge sia stata accolta molto positivamente dalla United Farm Workers of America.

La nuova legge obbligherà  i coltivatori, almeno in via indiretta, a migliorare le condizioni di lavoro dei propri dipendenti.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Approvata una legge modello sulla conciliazione nel commercio internazionale
Il Working Group II della Commissione delle Nazioni Unite per il Commercio Internazionale (UNCITRAL) ha approvato per consenso il testo di una legge...
Nobel per la pace a Jimmy Carter per la sua attività  di conciliazione
Il comitato norvegese ha assegnato il premio all\’ex presidente americano per il suo impegno decennale nella ricerca di soluzioni pacifiche ai...
Conflict Management Systems: ridurre drasticamente le cause ed i costi del conflitto sul luogo di lavoro
Conflict Management Systems: ridurre drasticamente le cause ed i costi del conflitto sul luogo di lavoro Cosa scopriremmo calcolando i tempi, le...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok