+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
3 dicembre 2002

Nominato un conciliatore per lo sciopero dei colletti blu canadesi

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Il conciliatore Pierre Gervais, già  noto per aver contribuito alla soluzione di vertenze sindacali in alcune grosse aziende canadesi, è stato convocato per dirimere la disputa sorta tra la Città  di Montreal e i “colletti blu”. Michel Fontaine, avvocato del sindacato Canadian Union of Public Employees, si dichiara soddisfatto della scelta.

Gervais aveva già  favorito la conclusione di uno sciopero durato un’intera estate, messo in atto da 125 colletti blu del Parco “Jean Drapeau”. Nel 2002 Gervais è stato convocato anche dal governo provinciale per lo sciopero della Bombardier Aerospace, multinazionale canadese dell’aviazione civile. A maggio ha mediato un accordo mettendo fine ad uno sciopero lungo tre settimane che ha coinvolto circa 7.500 dipendenti aerospaziali affiliati alla Federazione del Lavoro del Quebec. Entrambe le parti, in quell’occasione, si sono dette pienamente soddisfatte del risultato

Louis Tremblay, portavoce del Dipartimento del Lavoro, ha chiarito che non è stata ancora stabilita alcuna data per l’incontro tra Gervais e le parti. Dunque, non c’è una scadenza vera e propria. “Entrambe le parti continueranno il dialogo finchè sentiranno che stanno progredendo lungo la strada della conciliazione”- ha detto Tremblay – “ma difficilmente ci vorranno meno di due mesi”. Secondo Tremblay, se il dialogo iniziale fallisse, ognuna delle due parti potrà  richiedere la conciliazione vera e propria, che ha una durata massima di 45 giorni. Dopo tale data, il conciliatore potrà  essere invitato a vestire i panni dell’arbitro e quindi a decidere i contenuti dell’accordo.

Il sindacato dei colletti blu rappresenta i lavoratori che si occupano di servizi di pubblica utilità , come la raccolta dell’immondizia, la rimozione della neve e la cura delle proprietà  pubbliche

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
A Manitoba solo la conciliazione è la strada praticabile
Il governo della provincia canadese di Manitoba ha incaricato un conciliatore di cercare una soluzione alla controversia sorta tra la Manitoba...
Il CPR pubblica un modello di codice di comportamento per gli avvocati-conciliatori
Il CPR Institute for Dispute Resolution ha come obiettivo la promozione delle ADR come strumento primario per la gestione e risoluzione delle...
Il convegno di Rimini porta l’attenzione sulla conciliazione
Il 15 novembre 2002 si è concluso con un successo il convegno riminese dal titolo “La Camera di conciliazione di Rimini – un nuovo modello...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok