+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 del Registro degli Organismi di mediazione tenuto presso il Ministero della Giustizia
16 novembre 2012
E' scomparso il fondatore di JAMS

Warren Knight, 1929-2012

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Con grande dolore annunciamo la scomparsa di Warren Knight fondatore di JAMS. Warren Knight è stato il vero pioniere del movimento ADR negli Stati Uniti quando nel 1979, dopo una lunga carriera in magistratura, da un piccolo locale in un centro commerciale in California fondò JAMS.  Grazie alla sua visione, JAMS è diventato il primo organismo di mediazione e arbitrato al mondo con 26 uffici negli Stati Uniti, Londra e Toronto e partner in Italia, Olanda e Irlanda.

Lui più di tutti ha contribuito a creare e sviluppare giorno dopo giorno la mediazione negli Stati Uniti. Risolvendo migliaia di casi ha dimostrato giorno dopo giorno le grandi potenzialità della mediazione ispirando la comunità legale della California.

Tra i tanti successi, Warren Knight era particolaremente orgoglioso della JAMS Foundation, il più grande ente no-profit che distribuisce donazioni nel settore dell’ADR, e della JAMS Society in cui i mediatori e i collaboratori di JAMS donano ogni anno migliaia di ore pro-bono. In una delle sue ultime interviste spiega i motivi per cui ha lasciato una sicura carriera come giudice per perseguire un percoso rischioso e incerto nel campo della mediazione.

Giuseppe De Palo e Leonardo D’Urso, insieme a e tutta ADR Center, sono vicini alla moglie, ai figli e ai nipoti e saranno sempre riconoscenti per i suoi preziosi consigli, per la fiducia fin da subito riposta in due giovani italiani affascinati dal mondo dell’ADR e per il supporto che sempre hanno ricevuto.

 

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok