+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
20 dicembre 2004

Lo “Uniform Mediation Act” adottato in New Jersey

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Il Governatore dello stato del New Jersey Richard J. Codey ha firmato il 22 Novembre scorso ha firmato una legge di recepimento dell’Uniform Mediation Act, che consente ai partecipanti ad un procedimento di conciliazione nello stato di avere il diritto di impedire di rivelare le informazioni trattate nel corso della procedura stessa, facendo si che il suo stato divenisse il terzo stato ad adottare tale statuto.

Questa legge è simile a quella adottata dalla Conferenza Nazionale delle Commissioni dello Uniform State Laws (NCCUSL) e dell’American Bar Association, legge considerata importante proprio perchè fornisce protezione alle informazioni gestite nella conciliazione e cerca di incoraggiare altri stati a recepire statuti similari.

L’Illinois, l’ultimo stato ad adottare lo UMA, ha allo stesso modo recepito una legge similare a quella approvata dal NCCUSL. Lo stesso vale per il Nebraska.

Il Giudice Michael B. Getty, a capo del comitato di redazione dell’UMA, ha riferito il NCCUSL che si sia detto “molto compiaciuto del fatto che tre stati abbiano adottato tale legge e pensa che presto altri si adegueranno in tal senso.”

Getty ha applaudito il New Jersey per aver emanato una legge conforme a quella adottata dal NCCUSL e dall’ABA, dicendo, “ci piacerebbe che si attenessero tutti alla versione originale nel limite del possibile ” in modo da fornire un trattamento di tutela unico.

Valerie Brown, consigliere legislativo del Bar Association per il New Jersey ha detto che “la legge del New Jersey potrà  servire come modello per gli altri stati”.

Questa versione in particolare contiene una previsione che richiede ai mediatori di comportarsi in maniera imparziale a meno che le parti non decidano diversamente. Questa clausola è stata introdotta come opzionale, nel senso che gli altri stati non sono obbligati a recepirle nelle loro versioni.

L’UMA come detto, da il diritto alle parti di rifiutare di rivelare le informazioni trattate nella conciliazione.

Brown ha affermato inoltre che il bar (ordine) dello stato “ritiene che [l’UMA] contribuirà  sostanzialmente a migliorare le informazioni trattate nel corso della conciliazione ed “aiuterà  il business della conciliazione stessa”in New Jersey.

Ha continuato affermando che il New Jersey è sempre stato hai primi posti per aver cercato di progredire nell’ alternative dispute resolution e l’approvazione dell’UMA “mantiene il New Jersey tra i primi stati in questa materia.” Il passaggio dell’UMA, combinato con l’adozione nello scorso anno del Revised Uniform Arbitration Act aiuta a promuovere l’intero campo dell’ADR.

Anche gli stati di New York, Vermont, Massachusetts, Ohio ed il Distretto di Columbia stanno per approvare l’UMA e Getty si è detta piena di speranza che la legge approvata nel New Jersey sia di incoraggiamento per questi stati.

Secondo Getty, l’Associazione del Bar di New York ed il New York State Bar Association hanno avvallato l’adozione dell’ UMA lo scorso anno, ma tutto si è bloccato al comitato.

La Casa dei Rappresentanti in Ohio ha approvato la legge di recepimento dell’UMA nell’Aprile del 2004 e Getty spera che la legge entrerà  in vigore nel prossimo anno.

Si spera che le leggi di recepimento dell’UMA entrino presto in vigore in tutti gli stati incluso l’Idaho, ha detto Getty.

Stati come la California e la Florida, che hanno statuti antichi sulla mediazione, non sono ancora stati considerati come obiettivi, ha riferito Getty. Mentre stati che non hanno statuti senza clausole di riservatezza saranno obiettivi del NCCUSL nel corso della prossima sessione legislativa, egli ha aggiunto.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Un nuovo programma di ADR nel Regno Unito
Recenti norme nel Regno Unito hanno introdotto un procedimento di risoluzione alternativa delle controversie strutturato in tre diverse fasi. Tale...
La clausola d’arbitrato diminuisce la segretezza della conciliazione
Una Corte d’Appello californiana ha sostenuto che in presenza di un riferimento all’arbitrato in un accordo di conciliazione, costituente...
Lo Uniform Mediation Act presto diventerà  legge nel New Jersey
Lo Uniform Mediation Act e la sua vasta protezione della segretezza delle comunicazioni nella conciliazione, sono passati all’Assemblea del New...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok