+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
17 marzo 2003

Il valore della clausola contrattuale di conciliazione per la Cassazione francese (sentenza n. 217 del 14 febbraio 2003)

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Ponendo termine ad alcune incertezze giurisprudenziali, le “Sezioni Unite” della Corte di Cassazione francese hanno stabilito che l’inosservanza dell’obbligo contrattuale di tentare la conciliazione in caso di lite è motivo di improcedibilità  dell’azione giudiziaria, su istanza di una delle parti. Inoltre, la sentenza attribuisce carattere sospensivo della prescrizione alla procedura di conciliazione per l’intera durata del suo svolgimento.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Forum dell’Unione Internazionale Avvocati (UIA). Nuovi standard di comportamento per conciliatori
Il 24 e 25 gennaio 2003, l’UIA, Union Internazionale des Avocats, ha organizzato, in una prestigiosa sede milanese, un incontro a cui hanno...
Le Nazioni Unite adottano una legge modello sulla conciliazione
In vista di una sempre maggiore esigenza di uniformità legislativa in materia di risoluzione delle controversie, l’Assemblea Generale delle...
L’ABA suggerisce degli standard per la certificazione dei conciliatori
Una divisione operativa dell’ABA, l’American Bar Association, rilascerà un nuovo rapporto che invita le associazioni a stabilire degli...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok