+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
19 novembre 2007

Il CPR premia gli studi legali che eccellono nell’ADR

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Il CPR (International Institute for Conflict Prevention & Resolution), una delle organizzazioni più importanti a livello mondiale per la diffusione e la promozione dei metodi di Alternative Dispute Resolution, ha presentato a fine ottobre a New York la prima edizione del premio per gli studi legali che si sono distinti nell’utilizzo dell’ADR.

Il premio è andato allo studio americano Stradley Ronon Stevens & Young (Philadelphia) e agli studi londinesi Herbert Smith ed Eversheds.

Stradley Ronon Stevens & Young si è distinto per l’istituzione di un sistema di formazione interna in metodi di ADR per i suoi avvocati, oltre che per la creazione di un dipartimento specializzato nei metodi di risoluzione alternativa.

Herbert Smith può vantare il lancio di uno studio sull’utilizzo dell’ADR da parte delle imprese multinazionali, e su come i legali di impresa impiegano l’ADR.

Eversheds è stato premiato infine per l’ideazione del metodo denominato “RAPID Resolution”, che fornisce ai clienti un sistema di analisi delle controversie basato sulla quantificazione dei costi-benefici.

La commissione giudicatrice che ha attribuito i premi era composta da giuristi d’impresa provenienti da General Electric, DuPont, Abbott Labfs, Northrop Grumman, Johnson & Johnson e Microsoft, oltre che da accademici dell’Università del Missouri, dell’Università di Pepperdine e della Columbia Law School.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Al Parlamento europeo nuovo passo avanti della direttiva sulla conciliazione
In occasione del workshop “Pushing the boundaries” dello scorso 4 ottobre a Bruxelles, organizzato dalla commissione giuridica del Parlamento europeo...
Conciliazione 2.0
Nel corso dell’ultimo mese i due mondi virtuali più celebri del momento hanno adottato misure per incanalare la conflittualità (reale) tra i loro...
La Corte d’Appello di New York ingiunge al conciliatore di testimoniare
Una recente sentenza della Corte d’Appello dello stato di New York ha confermato la decisione di un giudice di primo grado che intimava a un...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok