+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
29 settembre 2015
Consultazione sulla mediazione aperta fino all'11 Dicembre

Consultazione pubblica sull’applicazione della direttiva 2008/52/CE

di Redazione MondoADR
Print Friendly

 logo EusurveyDal sito della Commissione europea. La direttiva 2008/52/CE relativa a determinati aspetti della mediazione in materia civile e commerciale (in appresso “direttiva sulla mediazione”) ha l’obiettivo di facilitare l’accesso alla risoluzione alternativa delle controversie e di promuovere la composizione amichevole delle medesime incoraggiando il ricorso alla mediazione e garantendo un’equilibrata relazione tra mediazione e procedimento giudiziario. Si applica alle controversie transfrontaliere in materia civile e commerciale.

La direttiva sulla mediazione punta a garantire la qualità della mediazione mediante codici di condotta, la formazione dei mediatori e altre norme di qualità, facilitare il ricorso alla mediazione, nonché assicurare l’esecutività degli accordi risultanti dalla mediazione, la riservatezza delle informazioni riguardanti il procedimento di mediazione, il rispetto dei termini di prescrizione o decadenza durante il procedimento di mediazione e la divulgazione al pubblico di informazioni sulle modalità per contattare i mediatori.

A norma dell’articolo 11 della direttiva sulla mediazione, la Commissione è tenuta a presentare una relazione sull’applicazione della direttiva. A tal fine, la Commissione ritiene opportuno indire la presente consultazione pubblica. Il questionario si rivolge al più vasto pubblico possibile, poiché la Commissione europea ritiene importante raccogliere pareri e contributi da tutti gli interessati, siano essi singoli individui, mediatori, professionisti del diritto, studiosi, organizzazioni, tribunali, autorità nazionali o Stati membri. Questo approccio è in linea con i principi di semplificazione legislativa della Commissione. Anche i non esperti possono rispondere a tutte le domande che desiderano.

Esiste infatti la possibilità di rispondere soltanto ad alcune delle domande. Per un’analisi ottimale delle risposte ricevute, i rispondenti sono invitati a fornire alcune informazioni essenziali. Il questionario può essere compilato online; alla fine è anche possibile caricare un documento distinto con ulteriori osservazioni.

Servizio competente: Commissione europea, DG Giustizia, Unità A1 – Politiche di giustizia civile

E-mail: JUST-CIVIL-COOP@ec.europa.eu

Ciascun contributo sarà pubblicato sul sito web della Commissione europea, a condizione che l’autore abbia chiaramente indicato la propria identità. Per informazioni sul trattamento dei dati personali e dei contributi si rimanda all’informativa sulla privacy allegata alla presente consultazione.

RISPONDI ALLA CONSULTAZIONE PUBBLICA

commenti
  1. Alessandra Breseghello
    6 ottobre 2015 a 10:15 | #1

    La mediazione sta crescendo con molta fatica. Sicuramente l’aver reso il primo incontro solo di programmazione non aiuta, e, avendo molti Avvocati hanno ancora un atteggiamento ostile nei confronti di questo istituto, viene vissuto come non come un’opportunità ma come un inutile fardello a carico dei clienti.
    Manca la cultura della mediazione che andrebbe insegnata nelle scuole a partire dall’asilo, ma sarebbe già un primo passo introdurre qualche corso di formazione nelle scuole superiori dove si trovano i ragazzi che si affacciano allo studio universitario o al mondo del lavoro.

  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Le 10 principali novità della nuova normativa sull’ADR consumatori
Il 3 settembre 2015 è entrato in vigore il Decreto legislativo n.130/2015 in attuazione della direttiva 2013/11/EU sulla risoluzione alternativa delle...
Mondo ADR presenta il motore di ricerca per la giurisprudenza in materia di mediazione
Al giorno d’oggi il web dà la possibilità di accedere a qualsiasi informazione di cui abbiamo bisogno. Tuttavia, come spesso capita, la ricerca di un...
L’Evoluzione dell’ADR consumatori in Europa
Il 10 e 11 settembre 2015 si terrà a Leicester, presso l’omonima Università, la conferenza “The Transformation of Consumer Dispute Resolution in the...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok