+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
24 marzo 2004

Adesione superiore alle aspettative per le “Settimane della conciliazione”

di Redazione MondoADR
Print Friendly

Si è appena conclusa in Emilia Romagna l’iniziativa denominata “Le settimane della conciliazione”, organizzata dall’Unione Regionale delle Camere di Commercio della regione in collaborazione con ADR Center.

La realtà  camerale locale, sempre particolarmente sensibile alle istanze di ammodernamento della giustizia, ha posto una crescente attenzione alle forme di risoluzione alternativa delle controversie (ADR), tra cui spicca la conciliazione stragiudiziale professionale.

L’iniziativa rappresenta la fase di sperimentazione empirica dei servizi di conciliazione offerti da ciascuna Camera di Commercio. Dal primo marzo infatti è stato possibile accedere ai servizi di conciliazione a condizioni particolarmente vantaggiose. Gli utenti hanno avuto l’opportunità  di avvalersi, in aggiunta ai professionisti appositamente formati ed iscritti all’albo dei conciliatori camerali, di conciliatori professionali di grande esperienza.

Tale progetto di sperimentazione, il primo in Italia rappresenta la prima e concreta iniziativa, espressione di un sistema pluralista di tutela dei diritti nel quale la giurisdizione pubblica deve garantire efficienza e rapidità  nel giudizio.

Numerose le richieste pervenute presso le Camere di Commercio emiliano-romagnole. I risultati di tale periodo di sperimentazione dei servizi camerali, saranno poi presentati nel corso del V Forum internazionale: “Risoluzione alternativa delle controversie nell’economia globale (negoziazione, conciliazione e arbitrato). Un dialogo internazionale tra giudici, avvocati, manager e specialisti della ADR in programma a Bologna il 18 e 19 giugno.

Il convegno internazionale, iniziativa no profit in parte finanziata da Unioncamere Emilia Romagna, si svolge con il Patrocinio del Ministero della Giustizia, Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia, Consiglio d’Europa, Ordine degli Avvocati di Bologna e Regione Emilia Romagna.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Il Governo italiano accoglie le critiche e rende facoltativa la valutazione finale del conciliatore nel tentativo di conciliazione in materia societaria (D.Lgs. 5/2003)
Hanno avuto esito positivo le proteste e le richieste della comunità ADR sul nuovo decreto che introduce sostanziali agevolazioni per la conciliazione...
È inopportuno per il conciliatore fornire pareri legali, anche se formulati sotto forma di domande
In un recente caso trattato in Florida, durante un’udienza preliminare, il giudice ha ordinato che le parti tentassero la conciliazione, a...
I Tribunali inglesi e il potere di ordinare la conciliazione anche contro la volontà  delle parti
Nel caso Shirayama Shokusan vs. Danovo Ltd., il giudice Blackburn ha emesso, su istanza del convenuto, un’ordinanza favorevole...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok