+39 06 36 09 37
Il portale di riferimento sulla risoluzione alternativa delle controversie
Nr. 1 Registro organismi di mediazione Ministero della Giustizia
15 luglio 2010

Ad Istanbul un centro di arbitraggio per la risoluzione delle controversie commerciali

di Redazione Soluzioni ADR
Print Friendly

Il Ministero della Giustizia ha deciso di istituire a Istanbul un Centro di Arbitraggio per la risoluzione delle controversie commerciali tramite la mediazione. La bozza di legge si limita soltanto a delineare la struttura del centro di arbitraggio volto a facilitare la soluzione delle controversie in modo più economico e veloce senza fare ricorso al tribunale, strutturandolo sul modello dei centri di arbitraggio internazionali. Secondo le informazioni fornite dal Ministero, il Centro sarà autorizzato a trattare anche le controversie commerciali in cui sono coinvolti gli stranieri. Il progetto di legge si inserisce in un contesto particolarmente “fertile”, quello di un paese in cui da tempo ormai si promuove la conoscenza e l’utilizzo di procedure di risoluzione alternativa delle controversie. A riguardo, un importante contributo alla divulgazione della cultura dell’ADR in Turchia è sicuramente arrivato dal progetto Technical Assistance for Better Access to Justice in Turkey, finanziato dalla Commissione europea, che ha visto ADR Center impegnata per due anni come leader di un consorzio di partner composto dal britannico Centre for Effective Dispute Resolution, la belga IBF International Consulting, l’Università di Istanbul Bilgi e la turca Pricewaterhouse Coopers Danışmanlık Hizmetleri Ltd. Şti per promuovere un miglior accesso alla giustizia. Grazie a questa importante iniziativa, volta alla realizzazione di corsi di formazione e altre attività di sensibilizzazione su Legal Aid e tecniche di ADR in tutto il paese, si sono gettate le basi per la diffusione di una cultura dell’ADR, spianando la strada all’adozione di provvedimenti normativi importanti per il futuro della mediazione delle controversie commerciali in Turchia.

commenti
  1. Nessun commento ancora...
  1. Nessun trackback ancora...
Articoli Consigliati
Per gestire l’arretrato nella giustizia civile occorre un disegno di legge
Un disegno di legge per venire incontro alla richiesta del Parlamento di una più ampia riflessione in merito ad un tema di portata fondamentale, quale...
La mediazione anche per le cause civili pendenti in Corte d’Appello
Sulla mediazione nessun passo indietro, anzi. Il Governo insiste nel sottolineare la funzione fondamentale della procedura conciliativa per il...
ICC workshop on International Commercial Arbitration
Hong Kong ha ospitato dal 2 al 4 luglio l’ICC Workshop on International Commercial Arbitration, presso lo studio legale Baker & McKenzie. Una tre...
Newsletter

NON PERDERTI LE NEWS SUL MONDO
DELLA MEDIAZIONE E GIURISPRUDENZA

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le notizie in ambito giuridico e di gestione delle controversie.
Ho letto e accetto l’Informativa sulla Privacy

Loading...
Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. ok